YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
<- Torna al menù
Compara assicurazioni di viaggio →
Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →


Seguici su youtube
Ti serve il
Japan Rail Pass?
SPEDIZIONE GRATUITA IN 24 ORE
ORDINALO ONLINE
Prezzo più basso in 1 clic
Da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone?
Visualizza i voli più economici
About Questo sito non ti basta?

Segui il nostro reporter
Davide Lee su Instagram


Facebook

Nerima

ultimo aggiornamento: February 26, 2021
Nerima è un enorme quartiere residenziale di circa 700 mila abitanti nella periferia nord di Tokyo. Molto raramente i turisti giungono fin qui, tuttavia può essere interessante farvi un salto per respirare l'atmosfera di un vero quartiere residenziale giapponese, con i suoi parchi ed anche qualche sorpresa per gli amanti di anime e manga. Nerima è infatti considerato il luogo di nascita dell'animazione giapponese.

Cosa vedere e cosa fare a Nerima

Nerima non è sicuramente nella lista dei principali quartieri di Tokyo da vedere se state visitando la città per la prima volta. La maggior parte dei turisti non visita questa zona ne legge nulla a riguardo nelle guide turistiche. Si tratta di una zona prevalentemente residenziale, con tanti palazzi, soprattutto nei dintorni delle stazioni, ma anche centinaia di casette monofamiliari lungo strette stradine, proprio come si vede in tanti anime e manga. L'interesse di qualcuno per questo quartiere nasce dal fatto che questo luogo si dice essere il "luogo di nascita degli anime".
Nel quartiere di Nerima potrete effettivamente trovare qualche attrazione collegata al mondo degli anime, in particolare vicino la stazione di Ōizumi-gakuen, ma niente di particolarmente memorabile. Per il resto è solo un autentico quartiere residenziale, con bei parchi pubblici, un interessante onsen vicino alla stazione di Toshimaen, e un osservatorio panoramico vicino alla stazione di Nerima. Nel 2023 il quartiere potrebbe guadagnare popolarità, con l'apertura prevista di un parco a tema di Harry Potter.
nerima street tokyo nerima street tokyo per le strade di Nerima

Perchè Nerima è considerato il luogo di nascita degli anime?

Questo ambizioso primato storico risale al 22 ottobre 1958, quando venne distribuito il film La leggenda del serpente bianco (白蛇伝, Hakujaden). Questo film è infatti il primo lungometraggio anime a colori della storia, e fu realizzato dalla Toei Animation, uno studio di animazione che ancora oggi ha sede proprio a Nerima, nella zona di Ōizumi-gakuen. Pochi anni più tardi, nel 1963, un altro studio con sede a Nerima (Mushi Production) realizzò la serie anime Astro Boy (鉄腕アトム, Tetsuwan Atomu). Forse nessuno nel 1963 se lo sarebbe mai immaginato, ma questa serie sarebbe un giorno entrata nella storia come la prima popolare serie televisiva giapponese animata che incarna quello stile che in seguito divenne familiare in tutto il mondo come "anime". La serie andò avanti per quattro stagioni, con un totale di 193 episodi, ed era basata sull'omonimo manga del 1952 di Osamu Tezuka (1928-1989), venerato oggi in Giappone come il "Dio del Manga" e un tempo residente proprio nel quartiere di Nerima.
Ancora oggi nel quartiere di Nerima sono presenti diversi studi di animazione. Oltre ai già citati Toei Animation e Mushi Production, vi sono anche, tra gli altri, Studio Gallop, Studio Comet, Anime International Company. Molti famosi mangaka hanno vissuto o vivono ancora in questa zona, tra cui i celebri Leiji Matsumoto e Rumiko Takahashi. Per tutti questi motivi il quartiere di Nerima è stato spesso fonte di ispirazione per gli artisti, e rappresentato in tanti anime e manga. Tra i più famosi, Doraemon abita a Nerima, ma anche Ranma 1/2, Urusei Yatsura, Touch, Tokyo Ghoul sono ambientati qui. Un importante evento nella trama dei Digimon avviene al parco di Hikarigarioka. Se avete visto molti anime nella vostra vita, camminare per le stradine di Nerima vi farà sentire come in un mondo fantastico.

Zona di Ōizumi-gakuen

oizumi-gakuen station

Ōizumi-gakuen Station, la stazione di Galaxy Express 999

La zona di Ōizumi-gakuen sembra molto orgogliosa di avere come residente il leggendario mangaka Leiji Matsumoto. La melodia che accompagna gli annunci all'interno di Ōizumi-gakuen station è il tema di una delle sue opere più celebri, Galaxy Express 999. Inoltre, in una cerimonia ufficiale avvvenuta il 16 marzo 2008, il capotreno del Galaxy Express 999 è stato nominato capostazione onorario della stazione, e all'interno troverete anche una statua di questo personaggio (foto a lato). Ben due statue dell'Ōizumi Anime Gate sono dedicate alla serie, ed altri piccoli riferimenti si trovano nelle strade nei dintorni della stazione.
oizumi anime gate

Ōizumi Anime Gate

Appena fuori dall'uscita nord di Ōizumi-gakuen station si trova questo luogo particolare, inaugurato nel 2015 come un simbolo di Nerima città dove sono nati gli anime. Qui troverete alcune statue a grandezza naturale di famosi personaggi di anime: Astroboy dell'omonima serie, Tetsuro e Maetel della serie Galaxy Express 999, Joe Yabuki di Rocky Joe e Lamù di Urusei Yatsura. Alle spalle di queste statue si trova inoltre una lunga serie di pannelli che ricordano numerose serie famose nate negli studi di animazione del quartiere di Nerima.
Ōizumi Anime Gate
toei animation gallery nerima

Toei Animation Museum

(ingresso gratuito, orario di apertura 10-17, chiuso il mercoledì)
Nel quartiere di Nerima, a circa 10 minuti a piedi dalla stazione di Ōizumi-gakuen, si trova la sede della Toei Animation, uno dei più famosi studi di animazione al mondo. All'interno di questa sede era presente la Toei Animation Gallery, chiusa nel 2014 e riaperta nel 2018 con il nome di Toei Animation Museum. All'interno di questo piccolo museo sono esposti alcuni materiali usati nelle animazioni, come sketch e storyboard, e dei grandi schermi touchscreen dove poter cercare tutte le serie realizzate dalla Toei e guardarne dei video. Nel giardino di fronte al museo si trovano alcune statue di personaggi, tra cui una navicella con cui viaggiano i guerrieri saiyan (Dragonball), Agumon nascosto tra i cespugli (Digimon), e una fontana con Pero (Il Gatto con gli Stivali). C'è infine un negozio ufficiale con merchandising vario.
In tutta onestà, dobbiamo dire che non sempre vale la pena visitare questo luogo. Molti turisti, attratti dal leggendario nome della Toei, perdono mezza giornata per andare e tornare da questo museo nella periferia di Tokyo, restando spesso delusi perchè c'è poco da vedere in fin dai conti. É consigliata una visita solo se siete appassionati di anime e siete magari interessati a vedere anche le statue del vicino Oizumi Anime Gate o altre attrazioni nel quartiere di Nerima.

Toshimaen

toshimaen nerima

Toshimaen / Nuovo parco a tema di Harry Potter

Toshimaen era un parco divertimenti storico di Nerima, inaugurato nel 1926 e chiuso definitivamente il 31 agosto 2020, dopo 94 anni di attività. In una parte dell'area un tempo occupata da questo parco è attualmente in costruzione un nuovo parco a tema dedicato al mondo di Harry Potter. Il nuovo parco dovrebbe chiamarsi Warner Bros Studio Tour Tokyo, The making of Harry Potter, e l'inaugurazione è prevista per il 2023. Si tratta del secondo parco di questo tipo al mondo, un'altro si trova già a Londra. Un'altra parte dell'area è stata invece ceduta al governo, che vi creerà un grande parco pubblico (Nerima Joshi Koen).
toshimaen niwa no yu onsen nerima

Niwa No Yu Toshimaen

Un grande centro benessere circondato da un giardino tradizionale giapponese. Il centro offre diverse opportunità di relax, dalla sauna finlandese a vari tipi di massaggio. Per quanto riguarda le piscine, vi è un'area con molte vasche in stile tradizionale giapponese (onsen) con acqua termale, da utilizzare seguendo le solite regole, quindi completamente nudi e con le vasche divise per sesso. Ma vi anche un'altra area con alcune piscine di acqua non termale aperte sia agli uomini che alle donne, che possono quindi fare il bagno insieme (in questo caso ovviamente utilizzando il costume da bagno).

Altri luoghi di interesse

shakujii koen nerima

Shakujii Park

Il parco di Shakujii (Shakujii Kōen) è un grande parco pubblico, tra i più grandi di Tokyo, nel quartiere di Nerima, a circa 10 minuti a piedi da Shakujii-kōen station. All'interno si trovano due diversi laghetti: lo stagno Sanpō-ji, più immerso nella natura e circondato da diversi piccoli santuari shintoisti, e lo stagno Shakujii, molto grande, dove poter affittare le consuete barchette. All'interno del parco si trovano inoltre alcuni campi sportivi e le rovine dell'antichissimo castello di Shakujii, andato distrutto attorno all'1470 e di cui oggi rimane solo qualche pietra. Il parco e i suoi stagni sono spesso apparsi in serie anime e manga ambientate a Nerima, ad esempio Ranma 1/2. Questo parco è molto popolare fra gli abitanti della zona, ma è praticamente sconosciuto ai turisti.
hikarigaoka park

Hikarigaoka Park

Un altro enorme parco di Tokyo nella parte nord di Nerima, vicino alla stazione della metro di Hikarigaoka e alla stazione ferroviaria di Shimo-akatsuka. All'interno di questo parco troverete grandi prati verdi e viali alberati, nonchè svariati campi sportivi da baseball, tennis, calcio, e una zona per fare i barbeque.
nerima city office

Nerima City Office (osservatorio panoramico)

(ingresso gratuito, orario di apertura 9:00-21:30)
Il Nerima City Office non è altro che la sede degli uffici del governo della città di Nerima, dentro un piccolo grattacielo a pochi minuti a piedi da Nerima station. Qui potrete salire gratuitamente fino al 20°piano, dove c'è un osservatorio panoramico con vista sulla città e un ristorante per niente caro. Tokyo è piena di osservatori panoramici sia gratuiti che a pagamento, per cui vale la pena venire fin qui solo se vi trovate già in zona o se siete appassionati di fotografia. Questo luogo permette di osservare e fotografare i grattacieli di Shinjuku e, nelle giornate molto limpide, il Monte Fuji, da una prospettiva molto insolita. In lontananza si intravede anche il Tokyo Skytree.
view from nerima city office vista dall'osservatorio panoramico del Nerima City Office (credits)

Dove dormire a Nerima

Pro e contro

Scegliere di alloggiare in hotel a Nerima non ha molto senso se starete a Tokyo molti giorni e volete visitare la città, la posizione di questo quartiere è molto decentrata. La zona è invece molto consigliata se starete a Tokyo per un lungo periodo di tempo e siete alla ricerca di un appartamento da affittare.
A due passi dalla stazione di Ekoda (7 minuti in treno da Ikebukuro) si trova un hotel della diffusa catena Flextay Inn, che potrebbe essere preso in considerazione nel caso in cui ci sia qualche promozione speciale che lo renda interessante nonostante la sua posizione molto decentrata. Le camere di questo hotel sono infatti sempre dotate di un forno a microonde e un piccolo cucinino per poter prepararsi del cibo in autonomia. Fascia di prezzo: singole 5,000-6,000¥, doppie 7,500-9,000¥.

Come raggiungere Nerima

Nerima non è una piccola zona, ma uno dei 23 quartieri speciali di Tokyo. Si tratta di una zona molto grande, paragonabile ad una città europea di medie dimensioni, difficile da esplorare interamente a piedi.

Una parte del quartiere è attraversata dalla Toei Oedo line della metropolitana, che ferma nelle stazioni di Nerima (a due passi dal Nerima City Office), Toshimaen (a due passi dal centro benessere Toshimaen Niwa No Yu), Nerima-Kasugacho, e Hikarigaoka (a due passi dall'omonimo parco).

Da Ikebukuro si può prendere anche la Seibu Ikebukuro line, che attraversa tutto il quartiere da est verso ovest ed è la maniera più comoda per esplorare Nerima. Fanno parte di Nerima tutte le stazioni tra Ekoda (terza fermata) e Ōizumi-gakuen (dodicesima fermata). Ōizumi-gakuen station è la stazione dove scendere per visitare l'Ōizumi Anime Gate e il museo della Toei Animation. La fermata precedente, Shakujii-kōen station, è la fermata più vicina al Parco di Shakuji. Infine, Nerima station (quinta fermata da Ikebukuro e servita anche dalla linea metro Toei Oedo line) è la stazione dove scendere per recarsi all'osservatorio panoramico del Nerima City Office, nonchè una grande stazione circondata da una viva zona commerciale.

Mappa di Nerima, Tokyo

Tour guidati, attività e altre cose da fare

Se hai in programma un viaggio in Giappone e vuoi aggiungere qualcosa di particolare oltre alla visita fai da te dei diversi monumenti e luoghi famosi, suggeriamo di usare il sito Govoyagin. Si tratta di un sito utilissimo per arricchire la vostra esperienza di viaggio, soprattutto se partite da soli o è la vostra prima volta in Giappone e, per barriere linguistiche e altro, e non avrete molte opportunità di interagire con la gente del luogo e godere di qualcosa di diverso dai luoghi famosi segnati nelle guide turistiche.

Che cos'è Govoyagin

Govoyagin è un sito web dove puoi trovare tantissime attività personalizzate in tutto il Giappone (e non solo in Giappone).
Potrai acquistare direttamente online i biglietti per alcune attrazioni famose, ma anche prenotare tour ed esperienze davvero particolari con gente del luogo pronta a farti da guida e a portarti in posti fuori dai circuiti turistici che difficilmente trovereste mai da turisti. Potrai infine prenotare il tuo tavolo in centinaia di ristoranti.

Alcuni esempi

Su Govoyagin puoi acquistare in anticipo i biglietti per la Tokyo Tower o per il Tokyo Sky Tree, ma anche prenotare visite guidate per i templi di Kyoto accompagnati da un samurai, oppure per andare in giro per le strade di Osaka su un go-kart vestito da Super Mario, oppure ancora giocare ai videogames a casa di un imbattibile otaku giapponese insieme ad i suoi amici.
Se infine ti serve prenotare il tuo tavolo in ristoranti ricercati, come i famigerati 3 stelle michelin, anche in questo caso potrai trovare questo genere di servizio in vendita su Govoyagin. Dai uno sguardo a Govoyagin

Altri contenuti che potrebbero interessarti

Seguici su youtube
Vai in Giappone quest'estate? Non perdere l'ultima meravigliosa attrazione di Tokyo inaugurata il 21 giugno 2018! Guarda il video per scoprirla



YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube


www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione
<- Torna al menù
Compara assicurazioni di viaggio →
Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →

YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube
www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione