YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
<- Torna al menù
Compara assicurazioni di viaggio →
Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →


Seguici su youtube
Ti serve il
Japan Rail Pass?
SPEDIZIONE GRATUITA IN 24 ORE
ORDINALO ONLINE
Prezzo più basso in 1 clic
Da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone?
Visualizza i voli più economici
About Questo sito non ti basta?

Segui il nostro reporter
Davide Lee su Instagram


Facebook

Himeji

ultimo aggiornamento: August 16, 2021
Himeji (姫路) è una città di medie dimensioni di circa 500 mila abitanti, situata nella prefettura di Hyogo, ed è la seconda città più grande della prefettura dopo Kobe. É una delle gite giornaliere più popolari per i turisti che alloggiano nella zona di Osaka e Kyoto, e che si recano ad Himeji per visitare il suo sontuoso castello, patrimonio dell'umanità e da molti considerato il più incantevole castello feudale del Giappone sopravvissuto fino ad oggi.

Cosa vedere e cosa fare a Himeji

La città di Himeji è una delle località più famose e visitate della regione Kansai. Tutta la sua fama è dovuta al meraviglioso castello della città, primo luogo del Giappone ad essere incluso tra i Patrimoni dell'Umanità, nel 1993. Attorno al castello e al grande parco che lo circonda si trova qualche altra attrazione turistica minore.
Altra interessante località turistica, sebbene fuori dal centro cittadino, è il Monte Shosha con i suoi templi.

Area di Himeji station

La zona attorno alla stazione principale di Himeji è, come di consueto in Giappone, una delle più vive della città per quanto riguarda shopping e ristoranti.

La parte più viva è la zona a nord di Himeji station, dove trovate alcuni grandi magazzini (Sanyo, Forus, Yamatoyashiki).

Sempre dall'uscita nord della stazione potete facilmente incamminarvi lungo Otemae Dori, un grande ed elegante viale, pieno di fiori e sculture, che collega la stazione di Himeji con il famoso castello. Se il meteo non è troppo brutto, già dalla stazione vedrete in lontananza l'imponente castello in fondo al viale.
himeji otemae dori Otemae Dori
Ai lati di Otemae Dori si trovano inoltre diverse strade commeciali coperte piene di negozietti e ristoranti. La più importante è Miyuki Dori, una lunga strada coperta che comincia proprio di fronte all'uscita nord della stazione, pochi metri a destra di Otemae Dori, e arriva fin quasi al castello. Ci sono diverse altre stradine commerciali coperte, perpendicolari o parallele a Miyuki Dori.

Area del Castello di Himeji

Il castello di Himeji si trova a circa un chilometro di distanza da Himeji station, sempre dritto percorrendo la strada Otemae-dori. Arrivando nella zona del castello da questa strada, potete attraversare l'unico ponte sul fossato che vi troverete davanti (Sakuramonbashi) ed arrivare in un'ampia area nota come Sannomaru, caratterizzata da un enorme prato con alberi di ciliegio. Essendo accessibile a tutti senza biglietto, è un luogo molto popolare per scattare foto al castello. Qui troverete anche la biglietteria per proseguire la visita del castello a pagamento. Il castello di Himeji è circondato a 360 gradi da un parco, nel quale si trovano altre attrazioni turistiche: un museo d'arte, un museo di storia, un giardino tradizionale e uno zoo.

Castello di Himeji

(ingresso 1000¥, orario di apertura 9-17, fino alle 18 da fine aprile ad agosto)
Il Castello di Himeji, patrimonio dell'UNESCO dal 1993, è da molti considerato il castello più bello di tutto il Giappone. Viene anche soprannominato Shirasagijō ("airone bianco"), per via del suo elegante aspetto esteriore di colore bianco. Il primo edificio venne eretto durante la fondazione della città, avvenuta nel 1333. Quello che vediamo oggi è invece una ricostruzione realizzata tra il 1603 e il 1609. Da allora, questo castello ha avuto la fortuna di non essere più stato distrutto, ne dalla guerra ne da terremoti o altri eventi naturali (a differenza di molti altri castelli in Giappone). Per questo motivo è oggi uno dei castelli dal più alto valore storico nonchè il più visitato dai turisti.
Il complesso del castello è composto da oltre ottanta edifici, collegati da una serie di portoni e sentieri tortuosi. Due edifici possono essere visitati internamente. Il mastio principale è una struttura in legno a sei piani a cui i visitatori possono accedere attraverso un ingresso al piano inferiore dell'edificio e salire attraverso una serie di ripide scale. Ogni piano diventa progressivamente più piccolo man mano che si sale. I pavimenti sono generalmente non arredati e mostrano solo pochi cartelli informativi. Il piano più alto ospita un piccolo santuario e consente ai visitatori di sbirciare in tutte le direzioni sulla città di Himeji dall'alto. L'altro edificio visitabile è il bastione occidentale, detto Nishinomaru, un lungo edificio che un tempo fungeva da residenza di una principessa.
himeji castle di giorno
himeji castle sakura hanami di giorno
himeji castle di sera
hyogo prefectural museum of history

Hyogo prefectural Museum of History

(ingresso 200¥, orari apertura 10-17)
Il Museo di Storia della Prefettura di Hyogo si trova nell'angolo nord-est del grande parco che circonda il famoso castello della città. Il primo piano del museo è visitabile gratuitamente. Qui troverete una sala dedicata alla storia della regione di Hyogo, una riproduzione di un'antica casa giapponese, e una sala cinema in 3D. Il resto del museo (ingresso 200¥) ospita principalmente un'area dedicata al castello, con modelli in scala e diorami che mostrano la sua storia e costruzione e lo sviluppo della città, e un'area dedicata ai festival tradizionali (matsuri) di Kobe e di diverse località rurali della prefettura di Hyogo, includendo anche esempi degli enormi carri allegorici tipici dei matsuri.
himeji city museum of art

Himeji City Museum of Art

(ingresso 210¥, orari apertura 10-17, chiuso il lunedì)
Questo museo d'arte cittadino è ospitato in uno storico edificio in mattoni rossi, all'interno del grande parco che circonda il castello della città. Prima della seconda guerra mondiale, l'edificio era una struttura militare, successivamente divenne la sede del Municipio di Himeji, e nell'aprile 1983 trasformato in museo. La collezione permanente è abbastanza piccola, il museo si visita in mezz'oretta. Vi è poi una zona dedicata ad eventuali mostre temporanee. Di fronte al museo, un elegante giardino ospita alcune statue.
himeji city zoo

Himeji City Zoo

(ingresso 210¥, orari apertura 10-17)
Un piccolo zoo cittadino, aperto nel 1951 e apparentemente rimasto fermo a quegli anni lì. Gli animali sono rinchiusi in gabbie molto piccole, e questo da anni provoca le proteste di tanti animalisti.
himeji kokoen garden

Kokoen Garden

(ingresso 310 yen, orario di apertura 9-18, 9-17 da settembre a metà aprile)
Un grande giardino realizzato nei pressi del castello nel 1992, che al suo interno include nove giardini separati, ognuno concepito seguendo un diverso stile tradizionale del periodo Edo (1603-1868). Tra tutti, molto interessante è il Cha-no-niwa, ovvero "giardino da cerimonia del tè", all'interno del quale si trova una autentica sala da tè aperta ai visitatori.

Monte Shosha

Il Monte Shosha (書写山, Shoshazan) è un monte alto 371 metri, situato a circa 7 km dal centro di Himeji e ricoperto da una fitta foresta. Nel mezzo di questa foresta si trova un complesso di templi molto antico, fondato nell'anno 966, che prende il nome di Engyōji Temple. Per raggiungere l'Engyōji dovete salire su per la montagna attraverso un sentiero ben segnalato (tempo di percorrenza di circa 1 ora). In alternativa, potete accorciare di molto il percorso prendendo la funivia Mount Shosha Ropeway (600¥, 1000¥ a/r).

L'ingresso all'area del tempio non è libera, ma costa 500¥. Orario di apertura 8:30-18:00.

Sia il punto di partenza del sentiero che la stazione di partenza della funivia si possono raggiungere in autobus dalla stazione di Himeji (uscita nord). Il servizio è offerto dalla compagnia Shinki con dei bus di colore arancione. In particolare, dovete prendere la linea numero 8, con partenze ogni 15 minuti circa, e scendere alla fermata "Mount Shosha Ropeway" (書写山ロープウェイ). Il costo del tragitto è 260¥ e si impiega circa mezz'ora.

Nei pressi della stazione di arrivo della funivia c'è una terrazza panoramica da cui si vede la città di Himeji. Il portone principale del tempio (Niomon) si trova a circa 10-15 minuti di cammino dal capolinea della funivia. In alternativa si può anche prendere un piccolo bus (250¥). L'edificio principale del tempio (Maniden) si trova ad altri 10 minuti di cammino dal portone di ingresso, a partire dal quale si può proseguire soltanto a piedi.
Sparsi nella foresta, seguendo i vari sentieri, incontrerete numerosi altri edifici, tra cui la palestra (Jogyodo), la sala da pranzo (Jikido), l'auditorium (Daikodo), la tomba della famiglia Honda e altri edifici minori. Munitevi di una mappa, che potete trovare all'interno delle stazioni della funivia, ed esplorate questa montagna dall'atmosfera magica.
mappa engyoji monte shosha himeji
engyoji temple maniden mount shosha san himeji l'edificio principale del tempio (Maniden)

I luoghi del film L'Ultimo Samurai

Grazie al suo splendido scenario, privo di costruzioni moderne, il Monte Shosha e il Tempio Engyōji sono stati spesso utilizzati come location per le riprese di film e serie tv ambientate nel Giappone feudale. Una delle più popolari tra i giapponesi è il dorama della NHK Musashi (2003). Il tempio è diventato molto famoso anche tra gli stranieri, dopo essere stato usato come luogo per alcune riprese del celebre film L'Ultimo Samurai (2003).
engyoji temple mount shosha san himeji una delle zone del tempio utilizzata per le riprese del film

Dove dormire ad Himeji

La maggior parte dei turisti stranieri visita Himeji con un'escursione che termina in giornata, senza pernottare. Ciò non toglie che voi vogliate essere controcorrente e godervi la cittadina di Himeji anche dopo una certa ora quando la città si svuota di turisti e rimangono solo gli abitanti del luogo. Le zone perfette per alloggiare sono i dintorni Himeji station e la strada tra la stazione e il castello.

Himeji 588 Guest House

Una delle opzioni più economiche in assoluto per passare la notte ad Himeji. Si tratta di una guest house situata lungo una caratteristica galleria commerciale, a 500 metri dal castello e a 700 metri dalla stazione di Himeji (uscita nord). La guest house ha sia camere private che letti in dormitorio, divisi per sesso, a partire da ¥2300 a notte. All'interno vi è una tipica atmosfera da piccolo ostello a gestione familiare, avrete a che fare direttamente con i proprietari che sono persone gentilissime.

Hotel Wing International Himeji

I Wing International sono una catena di business hotel con centinaia di alberghi in tutto il Giappone, economica e con buoni standard di qualità. Questo albergo si trova a 400 metri dal castello e a 700 metri dalla staione di Himeji (uscita nord). Le camere sono nella norma. Due punti a favore di questo hotel sono le biciclette gratuite a disposizione degli ospiti e una terrazza sul tetto da cui si gode di una bellissima vista sul castello. Camere singole da 4500¥, doppie da 5500¥.

Dormy Inn Himeji Natural Hot Spring

I Dormy Inn sono la nostra catena di hotel preferita in Giappone. Questo albergo si trova accanto alla stazione di Himeji (uscita sud), a 20 minuti a piedi dal castello. Camere piccole ma moderne e dotate di tutti i comfort. All'ultimo piano si trova uno splendido onsen con vascha termale interna ed esterna e sauna. Come tutti i Dormy Inn, la sera ramen gratuito per tutti gli ospiti. Camere singole da 5500¥, doppie da 6500¥.

Come arrivare a Himeji

Da Osaka

Da Shin-Osaka station potete sfruttare i treni shinkansen che raggiungono la stazione di Himeji in circa 30 minuti. Quest'opzione ha senso solo se siete possessori del Japan Rail Pass (attenzione ad evitare i treni Nozomi, non coperti dal pass), altrimenti il costo è proibitivo e altamente ingiustificato (3810¥ sola andata).

Da Osaka station è possibile prendere la JR Kobe line. Ci sono diverse tipologie di treni lungo questa linea. In particolare si consigliano i treni Special Rapid Service che raggiungono JR Himeji station in un'ora esatta al prezzo di 1520¥. Frequenza ogni 15-20 minuti.

Da Hanshin Umeda station è possibile prendere treni di un'altra compagnia ferroviaria diversa dalla JR, che arrivano alla stazione Sanyo Himeji Station, situata proprio accanto la stazione principale JR Himeji.
Questi treni hanno un'ottima frequenza, in media ogni 15/20 minuti, e sono l'alternativa più economica in assoluto per raggiungere Himeji da Osaka, anche se più lenta. Un biglietto costa infatti 1300¥ e si arriva a destinazione in 95/100 minuti.

Da Kyoto

Da Kyoto station è possibile sfruttare i treni shinkansen che raggiungono la stazione di Himeji in circa 55 minuti. Quest'opzione ha senso solo se siete possessori del Japan Rail Pass (attenzione ad evitare i treni Nozomi, non coperti dal pass), altrimenti il costo è proibitivo e altamente ingiustificato (5000¥ sola andata).

In alternativa, anche da Kyoto station troverete dei Special Rapid Service che corrono lungo la JR Kyoto line fino ad Osaka station e da li proseguono lungo la JR Kobe line fino a Himeji (non c'è bisogno quindi di cambiare treno).
La frequenza di questi treni è ogni 15/20 minuti. Tempo di percorrenza totale 90 minuti, costo 2310¥

Da Tokyo e dal resto del Giappone

Generalmente Himeji viene visitata come escursione giornaliera da Osaka o Kyoto, per cui prima si arriva in una di queste due città. Se avete in programma di recarvi direttamente ad Himeji da Tokyo, ci sono anche dei bus notturni della Willer Express.
Potete infine raggiungere Himeji in treno direttamente senza passare da Osaka se venite dal sud del Giappone (Okayama, Hiroshima, Fukuoka).

Mappa di Himeji

Tour guidati, attività e altre cose da fare

Se hai in programma un viaggio in Giappone e vuoi aggiungere qualcosa di particolare oltre alla visita fai da te dei diversi monumenti e luoghi famosi, suggeriamo di usare il sito Govoyagin. Si tratta di un sito utilissimo per arricchire la vostra esperienza di viaggio, soprattutto se partite da soli o è la vostra prima volta in Giappone e, per barriere linguistiche e altro, e non avrete molte opportunità di interagire con la gente del luogo e godere di qualcosa di diverso dai luoghi famosi segnati nelle guide turistiche.

Che cos'è Govoyagin

Govoyagin è un sito web dove puoi trovare tantissime attività personalizzate in tutto il Giappone (e non solo in Giappone).
Potrai acquistare direttamente online i biglietti per alcune attrazioni famose, ma anche prenotare tour ed esperienze davvero particolari con gente del luogo pronta a farti da guida e a portarti in posti fuori dai circuiti turistici che difficilmente trovereste mai da turisti. Potrai infine prenotare il tuo tavolo in centinaia di ristoranti.

Alcuni esempi

Su Govoyagin puoi acquistare in anticipo i biglietti per la Tokyo Tower o per il Tokyo Sky Tree, ma anche prenotare visite guidate per i templi di Kyoto accompagnati da un samurai, oppure per andare in giro per le strade di Osaka su un go-kart vestito da Super Mario, oppure ancora giocare ai videogames a casa di un imbattibile otaku giapponese insieme ad i suoi amici.
Se infine ti serve prenotare il tuo tavolo in ristoranti ricercati, come i famigerati 3 stelle michelin, anche in questo caso potrai trovare questo genere di servizio in vendita su Govoyagin. Dai uno sguardo a Govoyagin

Altri contenuti che potrebbero interessarti

Seguici su youtube
Vai in Giappone quest'estate? Non perdere l'ultima meravigliosa attrazione di Tokyo inaugurata il 21 giugno 2018! Guarda il video per scoprirla



YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube


www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione
<- Torna al menù
Compara assicurazioni di viaggio →
Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →

YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube
www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione