YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
<- Torna al menù
Compara assicurazioni di viaggio →
Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →


Seguici su youtube
Ti serve il
Japan Rail Pass?
SPEDIZIONE GRATUITA IN 24 ORE
ORDINALO ONLINE
Prezzo più basso in 1 clic
Da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone?
Visualizza i voli più economici
About Questo sito non ti basta?

Segui il nostro reporter
Davide Lee su Instagram


Facebook

Minato Mirai 21

ultimo aggiornamento: June 01, 2021
Minato mirai 21 (みなとみらい21) è un quartiere iper-moderno sul mare nel centro di Yokohama. L'area, che un tempo ospitava dei grandi cantieri navali e altre attività industriali, è stata oggetto di un poderoso intervento di riqualificazione a partire dal 1983. Il nome Minato Mirai 21, che fu scelto proprio in quegli anni tramite un sondaggio pubblico, significa in giapponese "porto del futuro del ventunesimo secolo". Nel 1993 verrà inaugurata a Minato Mirai la Landmark Tower, l'allora grattacielo più alto del paese. Oggi Minato Mirai è un importante centro direzionale nei cui grattacieli lavorano decine di migliaia di persone, ma anche la zona più famosa della città ed una delle aree turistiche più popolari di tutta l'area metropolitana di Tokyo, grazie alla splendida vista, alla vicinanza al mare e a tutti i centri commerciali, musei, e altre attrazioni che sono state inaugurate negli anni.

Cosa vedere e cosa fare a Minato Mirai

Minato Mirai è prima di tutto un luogo affascinante e romantico dove passeggiare per ore, con parchi, prati verdi e panchine di fronte al mare. In particolare, è molto suggestivo il percorso pedonale che dalla stazione di Sakuragicho porta sulla grande isola artificiale di Shinko, passando per tre ponti e due isolette artificiali (Kisha-michi Promenade). La zona è particolarmente affascinante la sera, quando le luci dei grattacieli si specchiano sulle acque della Baia di Yokohama, a sua volta piena di luminosi e colorati battelli-ristorante. Si può godere del fascino del panorama della Baia di Yokohama da Minato Mirai in tante maniere diverse. Ad esempio alloggiando in uno dei tanti hotel con vista della zona, oppure visitando l'osservatorio panoramico (Skygarden) in cima alla Landmark Tower, il terzo grattacielo più alto del Giappone. Oppure ancora salendo sulla nuovissima funivia che collega la stazione di Sakuragicho con l'isola di Shinko (Yokohama Air Cabin), o perchè no, facendo un giro sulla grande ruota panoramica del parco divertimenti Yokohama Cosmoworld. Infine, c'è una vasta offerta di tour in barca della baia, sia per una semplice crociera, che per pranzare o cenare a bordo.

Minato Mirai è anche un paradiso per lo shopping e per divertirsi nei modi più svariati, con i suoi otto centri commerciali, un luna park, un centro fieristico, una grande spa con acqua termale e un'infinità di ristoranti. Minato Mirai è infine anhche un luogo ricco di opportunità per gli appassionati di musei e per chi vuole ampliare la propria cultura su tanti temi diversi. Si spazia da un tema leggero e divertente come la storia del ramen istantaneo, passando per il mondo della tecnologia con un museo del colosso industriale Mitsubishi, il mondo della navigazione con un antico veliero della marina mercantile e la storia del porto della città. Ma anche i quadri di Dalí e Picasso, il relitto di una nave spia nordcoreana e la storia degli emigrati giapponesi in america.
night view of minato mirai in yokohama night view of minato mirai in yokohama foto in notturna di Minato Mirai

Kishamichi Promenade

Kishamichi Promenade è un affascinante percorso pedonale che collega l'area del Nippon-maru Memorial Park, a pochi metri dalla east exit di Sakuragicho station, e l'isola artificiale di Shinko, dove si trovano, tra gli altri, il centro commerciale World Porters e il parco divertimenti Cosmo Clock. Dal 1911 al 1986, lungo questo percorso si trovava una ferrovia attraversata da treni merci e che arrivavano fino ai magazzini della zona oggi nota come Red Brick Warehouses. Il percorso è caratterizzato da tre storici ponti, costruiti tra il 1906 e il 1907, circondati dall'acqua della baia da entrambi i lati, e termina di fronte all'edificio dell'hotel Navios Yokohama, caratterizzato da una forma ad arco. La passeggiata è particolarmente romantica la sera, quando le luci della ruota panoramica e dei grattacieli si riflettono sull'acqua.
kishamichi promenade in minato mirai Minato Mirai dall'alto, con la Kishamichi Promenade al centro
landmark tower yokohama

Landmark Tower

La Landmark Tower, completata nel 1993, è attualmente il secondo grattacielo più alto del Giappone, con un'altezza di 296 metri.
Il grattacielo ospita un ascensore realizzato da Mitsubishi Electric, che reggiunge una velocità di 750 m/min (o 45 km/h) sia in salita che in discesa. Si tratta dell'ascensore più veloce del Giappone e del quarto più veloce al mondo in salita, mentre in discesa detiene ancora il record mondiale di velocità fin dal lontano 1993, quando fu messo in funzione. I primi quattro piani dell'edificio sono inglobati con il centro commerciale Landmark Plaza ai piedi della torre. Il resto dell'edificio è occupato da uffici e da un hotel di lusso tra il 49° e il 70°piano (Yokohama Royal Park Hotel). Al 69°piano si trova inoltre un osservatorio panoramico a pagamento aperto al pubblico, lo Sky Garden. Davanti a uno dei lati dell'edificio si trova lo Dockyard Garden, una ricostruzione di un antico cantiere navale in pietra del porto della città per la riparazione delle navi.
yokohama skygarden
Yokohama Landmark Tower Sky Garden
(ingresso 1000¥, orario di apertura 10-21, fino alle 22 nei weekend)
Al 69° piano dell'edificio si trova un osservatorio panoramico a 360 gradi che si raggiunge tramite il velocissimo ascensore della Mitsubishi Electric. L'ingresso è a pagamento ma a nostro avviso si tratta di uno degli osservatori con la vista più interessante di tutta la grande area metropolitana di Tokyo.. In lontananza nelle giornate limpide si intravedono anche sia i grattacieli di Tokyo che il Monte Fuji. L'osservatorio è stato recentemente rinnovato ed ha un'atmosfera molto moderna e sofisticata. All'interno sono presenti anche un cafè (The Sky Cafè) e un negozio di souvenir.
night view of minato mirai from skygarden vista notturna di Minato Mirai dallo Skygarden
yokohama air cabin

Yokohama Air Cabin

(1000¥ sola andata, 1800¥ a/r, orario di apertura 10-20)
Una funivia urbana tra le ultimissime novità del quartiere, inaugurata nel 2021. La funivia collega il piazzale antistante la east exit di Sakuragicho station con l'isola artificiale di Shinko, di fronte al centro commerciale World Porters, per un totale di circa 630 metri. Un viaggio di sola andata dura 5 minuti. Le cabine viaggiano ad un'altezza di circa 40 metri e sono una popolare attrazione romantica tra le coppiette della zona grazie alla vista romantica su Minato Mirai. É molto popolare in particolare il biglietto combinato (1500¥) che include sia un viaggio in funivia che un giro sulla vicina ruota panoramica Cosmo Clock 21, risparmiando 400 yen.
cosmo world yokohama

Cosmo World

(orario di apertura 11:00-20:00, fino a più tardi nei weekend e in estate, chiuso il giovedì)
Cosmo World è un parco divertimenti ad ingresso libero (si pagano soltanto le singole attrazioni) che offre montagne russe, attrazioni carnevalesche, realtà virtuale, vari giochi per bambini e, soprattutto, la sua gigantesca ruota panoramica soprannominata Cosmo Clock 21, alta 112 metri e con un grande orologio al centro leggibile da tutta la zona, che è ormai diventata un landmark dello skyline di Yokohama. Un giro completo dura circa 15 minuti e costa 900¥. Un'altra attrazione interessante è una montagna russa molto particolare (Vanish!) che si infila sotto una piscina passando in mezzo ad una fontana (una corsa 800&en;).
Cosmo World Ferrish wheel from Skygarden in Yokohama Il Cosmo World visto dall'osservatorio panoramico della Landmark Tower
manyo club minato mirai

Manyo Club

(ingresso 2750¥, aperto 24 ore su 24)
Il Manyo Club è un centro termale e di relax sull'isola artificiale di Shinko. Non essendoci fonti di acqua termale nella zona, l'acqua viene trasportata in camion dalla penisola di Izu. La tariffa d'ingresso alla struttura consente di usufruire di numerose vasche termali e diverse tipologie di sauna. La struttura offre inoltre varie tipologie di massaggi, ristoranti, e anche stanze d'hotel dove passare la notte. Sul tetto vi è una terrazza con pediluvio e vista romantica su Minato Mirai.
pacifico yokohama

Pacifico Yokohama

Un centro congressi e centro fieristico che si trova nella punta occidentale di Minato Mirai. Alcune delle manifestazioni ospitate in questo centro sono solo per addetti ai lavori, altre sono grandi fiere aperte al pubblico. questo link potete consultare il calendario. Il complesso include anche un grande hotel di lusso in un edificio a forma di vela (InterContinental Yokohama Grand).

Centri commerciali

landmark plaza yokohama

Landmark Plaza

Un grande ed elegante centro commerciale di cinque piani adiacente alla Landmark Tower. Per gli appassionati di anime e manga si segnala un Jump Shop al secondo piano. Anche il Pokemon Center di Yokohama si trovava qui fino al 2018, quando è stato trasferito vicino a Yokohama Station (attenzione perchè molte guide riportano ancora erroneamente che si trova qui). Landmark Plaza è direttamente collegato alla Landmark Tower al terzo piano (dove si trova la biglietteria e l'ingresso per l'osservatorio panoramico Sky Garden) e al quinto piano, dove si trovano numerosi ristoranti (Tower Dining). Un lungo ponte pedonale collega direttamente la stazione di Sakuragicho al terzo piano di Landmark Plaza, mentre il centro commerciale Queen's Square si trova proprio accanto a Landmark Plaza e forma con quest'ultimo un un'unica grande area di shopping e ristoranti.
Moku Moku Waku Waku Yokohama YoYo
Una scultura dal nome bizzarro in acciaio inossidabile, realizzata da Hisayuki Mogami, nel 1994. Si trova nella grande piazza tra i centri commerciali Landmark Plaza e Queens Square. Molte persone si chiedono cosa sia, ma neanche noi lo sappiamo con certezza, forse rappresenta una forma di "nuvole fluttuanti". Qualcuno sostiene che abbia anche la funzione di mitigare il rumore del vento, ma non vi sono conferme.
moku moku waku waku yokohama yoyo Moku Moku Waku Waku Yokohama YoYo
queen's square yokohama

Queen's Square

Accanto alla Landmark Tower si trovano altri tre grattacieli più bassi, noti come Queen's Towers. Ai piedi di queste tre torri, e di fronte il Landmark Plaza, si estende un altro grande centro commerciale con oltre 200 negozi e ristoranti e una sala concerti (Minato Mirai Hall).
mark is minato mirai

Mark IS

MARK IS è il più grande e nuovo centro commerciale di Minato Mirai, proprio accanto alla Landmark Tower. Ha un totale di otto piani aperti al pubblico, di cui tre sotterranei. Al quarto piano trovate una vasta zona ristoranti, mentre al quinto piano si trova un giardino sul tetto e Moff World, un sorta di parco dove poter interagire con diversi animali domestici.
colette mare sakuragicho

Colette Mare

Un complesso commerciale situato accanto alla east exit di Sakuragicho station, con più di 130 negozi, cinema, centro fitness, ristoranti al sesto e settimo piano, e un hotel (New Otani Inn Yokohama Premium).
world porters yokohama

World Porters

World Porters è uno dei centri commerciali più grandi e famosi di Minato Mirai, in un edificio di sei piani con circa 170 negozi. Ogni piano è specializzato in una certa "tipologia" di negozi. Il piano terra piano è dedicato al cibo, ed ospita numerosi cafè e ristoranti. Qui troverete anche la curiosa Hawaiian Town, dove mangiare piatti tipici dell'arcipelago americano nel pacifico. Al secondo piano trovate un grande negozio di gashapon ed alcuni negozi di moda, il terzo piano è prevalentemente dedicato a moda e accessori, mentre il quarto piano all'arredamento e prodotti per interni. Al quinto piano si trova un enorme cinema multisala (Aeon Cinema Minatomirai), una sala giochi ed alcuni ristoranti. Il sesto piano potete anche saltarlo. Infine, si può anche accedere al tetto dell'edificio, dove si trova una terrazza con vista sulla vicina ruota panoramica e un campo da minigolf (Bahn Golf Club, una partita 900¥). I negozi chiudono alle 21, i ristoranti alle 23, il cinema a mezzanotte, il minigolf alle 19.
yokohama hammerhead

Yokohama Hammerhead

Yokohama Hammerhead è un complesso polivalente, inaugurato nel 2019, che ospita al suo interno un terminal crocieristico, un hotel di lusso con vista mare (InterContinental Yokohama Pier 8 Hotel), e un piccolo centro commerciale con circa 25 negozi e ristoranti. Il suo nome deriva dalla grande gru a torre a testa di martello ("hammerhead crane" in inglese) che si trova di fronte all'edificio e che è stata lasciata a testimonianza delle vecchie operazioni portuali che caratterizzavano l'area. Il cosidetto Hammerhead Park di fronte all'edificio è diventato un nuovo popolare punto panoamico dove sedersi e rilassarsi accanto alla gru, di fronte al mare, e con i grattacieli di Minato Mirai alle spalle.
yokohama port old hammerhead la vecchia gru a torre a testa di martello del Porto di Yokohama (credits)
marine & walk yokohama

Marine & Walk Yokohama

Un piccolo e raffinato centro commerciale all'aperto, tra i più recenti di Minato Mirai, che all'esterno ricorda l'architettura con mattoni rossi del vicino complesso Red Brick Warehouses. Al piano terra si trovano per lo più negozi di marchi di importazione, al primo piano si trovano alcuni ristoranti.
red brick warehouses yokohama

Red Brick Warehouses

Un complesso di due edifici dai caratteristici mattoni rossi (Akarenga Soko) e dallo stile occidentale, costruiti nei primi anni del novecento e situati nell'estremità est dell'isoletta artificiale di Minato Mirai. Un tempo utilizzati per la dogana del Porto di Yokohama, gli edifici sono stati riconvertiti ed ospitano oggi negozi, ristoranti e diversi spazi per eventi. Tra i due edifici vi è una grande piazza che ospita anch'essa eventi all'aperto. Si segnala in particolare una pista di pattinaggio su ghiaccio molto bella nel periodo invernale, e un festival della birra in primavera (calendario eventi).

Musei

cup noodle museum in yokohama

Cup Noodles Museum

Il Cup Noodles Museum è un museo leggero e divertente che mostra la storia del ramen istantaneo e di Momofuku Ando, colui che inventò la cosidetta cup noodle nel 1958. Il museo è di proprietà dell'azienda Nissin Food, fondata dallo stesso Momofuku Ando e oggi leader mondiale nella produzione di spaghetti e altri cibi istantanei. Tra le attrazioni più gettonate del museo vi sono il workshop My Cupnoodles Factory, dove poter creare la propria cup noodle personalizzata e originale scegliendo tra diversi condimenti (400¥), e il Noodles Bazaar, una zona ristorazione con le sembianze di un mercato del cibo asiatico, dove poter assaggiare otto diversi tipi di noodles da tutto il mondo (qui la lista completa dei piatti).
nippon maru in minato mirai

Nippon Maru

(ingresso 400¥, orario di apertura 10-17, chiuso il lunedì)
Il Nippon Maru è uno storico veliero, costruito nel 1930 e utilizzato fino al 1984 per addestrare i giovani ufficiali della marina mercantile. Oggi si trova permanentemente ancorato a Minato Mirai, di fronte al Yokohama Port Museum, ed è possibile visitarlo internamente. Un biglietto combinato permette di visitare sia il museo che il veliero al prezzo di 600¥.
yokohama port museum in minato mirai

Yokohama Port Museum

(ingresso 400¥, orario di apertura 10-17, chiuso il lunedì)
Di fronte al veliero Nippon Maru si trova questo museo, in un edificio molto ben inglobato nell'ambiente circostante e con un ampio prato verde sul tetto. le mostre si concentrano sul funzionamento del porto di Yokohama e sulla sua storia dall'apertura al commercio internazionale del 1859 fino ai giorni nostri. Un biglietto combinato permette di visitare sia il museo che il veliero Nippon Maru al prezzo di 600¥.
yokohama museum of art

Yokohama Museum of Art

(ingresso 500¥, orario di apertura 10-18, chiuso il giovedì)
Questo museo, inaugurato nel 1989, è uno dei più grandi musei d'arte del Giappone. L'edificio è di interessante pregio architettonico e fu progettato dal grande Kenzo Tange. La collezione del museo include numerose opere delle correnti dadaista e surrealista, e di importanti artisti giapponesi, in particolare quelli che nel corso della loro vita hanno avuto dei rapporti con la città di Yokohama. Non mancano inoltre pezzi di alcuni artisti occidentali molto influenti e famosi come Constantin Brâncuși, Paul Cézanne, Salvador Dalí, Max Ernst e Pablo Picasso. Da non perdere se siete appassionati d'arte moderna.
mitsubishi industrial museum in yokohama

Mitsubishi Minatomirai Industrial Museum

(ingresso 500¥, orario di apertura 10-17, chiuso il martedì)
Un museo della multinazionale giapponese Mitsubishi, che spazia tra diversi settori dove l'azienda è all'avanguardia (ma non il settore automobilistico). Le mostre si concentrano in particolare sui settori dell'aviazione e dell'aerospazio, dei sottomarini e della navigazione. Il museo è pieno di attrazioni interattive e simulatori, tuttavia tenete presente che si tratta di un museo indirizzato principalmente ai bambini. Anche il negozio del museo merita un'occhiata, tra le cose che è possibile acquistare segnaliamo dettagliati modelli in scala di aerei e navi, e cibi per astronauti.
japan coast guard museum in yokohama

Japan Coast Guard Museum Yokohama

(ingresso gratuito, orario di apertura 10-17, chiuso il lunedì)
Il pezzo forte di questo museo dedicato alla guardia costiera giapponese è il relitto della nave nordcoreana Changyu 3705, dietro la quale si cela un'intrigante storia di spionaggio. Nel dicembre 2001 una nave sospetta fu avvistata nelle acque giapponesi a sud-ovest di Kyūshū. La Guardia Costiera inseguì la barca sospetta e, dopo il rifiuto di fermarsi e un prolungato scambio di colpi di arma da fuoco, si trovò costretta ad affondare la nave. Fu solo dopo alcuni mesi, quando fu recuperato il relitto, che i sospetti furono confermati. Si trattava di una nave spia proveniente dalla Corea del Nord. Furono recuperati anche centinaia di oggetti, tutti esposti all'interno di questo piccolo museo insieme al relitto lungo 29,7 metri.
japanese overseas migration museum in yokohama

Japanese Overseas Migration Museum

(ingresso gratuito, orario di apertura 10-18, chiuso il lunedì)
Questo museo, gestito dalla Japan International Cooperation Agency (JICA), ripercorre la storia delle migrazioni di giapponesi all'estero durante gli ultimi due secoli, in particolare verso Stati Uniti e Sudamerica. I pannelli illustrativi sono disponibili in inglese, spagnolo e portoghese. Questo museo non è una tappa comune tra i turisti a Yokohama, ma può essere interessante per chi ha voglia di imparare qualcosa sul tema.

Dormire, hotel consigliati a Minato Mirai

Pro e contro

Minato Mirai è la zona migliore dove alloggiare a Yokohama, sono infatti numerosi i motivi per scegliere di dormire qui. Innanzitutto, la maggior parte delle attrazioni della città si trovano nei paragi. Inoltre, altre zone molto popolari come Chinatown e il Parco di Yamashita sono piacevolmente raggiungibili a piedi. Ultimo, ma non per importanza, quasi tutti gli hotel di Minato Mirai sono situati in grattacieli dalle cui finestre si gode di una vista panoramica mozzafiato che vi lascerà ricordi indelebili. L'unico lato negativo per qualcuno è che non vi sono sistemazioni particolarmente economiche, come ostelli e capsule hotel. Tuttavia, gli hotel della zona hanno un rapporto qualità-prezzo molto buono per il livello di comfort che offrono e sono alla portata di chiunque. Si consiglia di evitare soltanto la notte del sabato sera, quando i prezzi salgono considerevolmente perchè molte coppie decidono di alloggiare nella zona.
sakuragicho washington hotel Questo hotel si trova in una posizione fantastica, in un grattacielo di una trentina di piani davanti alla east exit della stazione Sakuragicho, a cinque minuti a piedi dall'isola artificiale di Shinko con tutte le sue attrazioni. Nei primi piani dell'edificio ci sono numerosi ristoranti, mentre la reception è al 4°piano. L'hotel offre sia camere singole molto economiche (sui 5000¥ a notte) che camere ai piani alti, con vista sulla città o sulla baia, al prezzo più basso della zona (7000-8000 yen a notte per una camera doppia). Ottima colazione ma cara (1700¥ a persona). Per il resto, i Washington hotels sono una catena giapponese di fascia media che garantisce pulizia estrema e camere piccole ma equipaggiate con tutto il necessario. Fascia di prezzo: 5,000-8,000¥.
royal park hotel yokohama Se avete la possibilità di spendere qualcosa in più, questo hotel è il migliore tra i tanti hotel di alto livello che si affacciano su Minato Mirai, ed anche uno dei meno cari. Si trova tra il 49° e il 70° della Landmark Tower, quindi molto vicino sia alla stazione di Sakuragicho che alla stazione Minato Mirai della metro. le stanze sono molto grandi ed eleganti, e tutte con vista panoramica, sulla città o sulla baia. Per un'esperienza ancora più indimenticabile, si consigliano le camere angolari (foto a lato) che hanno anche una piccola finestra accanto alla vasca da bagno. All'interno dell'hotel c'è anche un centro fitness e diversi ristoranti. Il ristorante Sirius al 70°piano offre sia la colazione a buffet (3630¥) che il pranzo a buffet (4500¥). Fascia di prezzo: 12,000-25,000¥.
the yokohama bay hotel tokyu Un altro hotel di altissimo livello, situato all'interno del complesso Queen's Square Yokohama, che comprende una sala concerti, negozi e ampi giardini, e di fronte al parco divertimenti Cosmo World. La stazione della Metro Minato Mirai è situata sotto l'edificio, mentre la stazione Sakuragicho si trova a 10 minuti di cammino. Le camere sono enormi (a partire da 40 mq) e tutte dotate di balcone con vista. Molto consigliato nei mesi estivi, per godersi la vista o un aperitivo all'area aperta. All'interno della struttura anche numerosi ristoranti e una spa che include una piscina al 4°piano (ingresso alla sola piscina 3300¥). Fascia di prezzo: 20,000-25,000¥.

Altri hotel con vista panoramica

  • InterContinental Yokohama Grand, in un grattacielo a forma di vela all'interno del centro fieristico Pacifico Yokohama, situato nella punta occidentale di Minato Mirai.
  • InterContinental Yokohama Pier 8, all'interno del complesso Yokohama Hammerhead, un edificio basso ma situato su un molo, con vista ravvicinata sul mare.
  • Navios Yokohama, un business hotel di livello medio situato nell'edificio ad arco sull'isola artificiale di Shinko.
  • Oakwood Suites Yokohama, un aparthotel le cui camere dispongono di un angolo cottura, situato tra il 46° e il 51° piano di un grattacielo nei pressi della stazione Bashamichi.
  • Business hotel a basso costo

    Se siete alla ricerca di un business hotel il più possibile economico ed il più vicino possibile alla zona di Minato Mirai, potete dare uno sguardo al Sotetsu Fresa Inn Yokohama Sakuragi-cho vicino alla stazione Bashamichi, oppure al Flexstay Inn Sakuragicho dall'altro lato della stazione Sakuragicho (west exit).

    Mangiare e bere a Minato Mirai, bar e ristoranti

    Nelle zone ristorazione dei tanti centri commerciali della zona troverete l'imbarazzo della scelta, cucina di tutti i tipi, per tutte le tasche, e di tutte le più famose catene giapponesi e non. Tra le esperienze più particolari, potete recarvi (20 minuti a piedi) presso la vicina Chinatown piena di ristoranti di cucina cinese, oppure prenotare un pranzo o una cena in una delle tante barche-ristorante che navigano nella baia di Yokohama, oppure ancora una cena romantica nei ristoranti agli ultimi piani dei vari hotel di Minato Mirai. Infine, pochi metri a sud della stazione Sakuragicho troverete la quasi sconosciuta zona di Noge, perfetta per mangiare e bere in allegria e spendendo poco.
    noge yokohama

    Crociera sul mare

    Diverse compagnie offrono crociere nella Baia di Yokohama, in partenza da Minato Mirai o dal vicino Parco di Yamashita. Potete semplicemente fare una crociera per godervi il panorama, oppure pranzare o cenare sulla nave. Per maggiori informazioni su orari e prezzi consultate il sito di Royal wing o il sito di Yokohama Cruising. Una crociera con pranzo o cena inclusa dura tipicamente due ore e costa dai 6000¥ in su, a seconda del menù.
    noge yokohama

    Il quartierino di Noge

    Noge è uno dei segreti meglio custoditi di Yokohama, racchiuso tra il vivace quartiere degli affari e dei divertimenti Minato Mirai e la zona residenziale di Kannai. Potete raggiungere questa zona in appena due minuti a piedi dalla west exit di Sakuragicho station. Qui troverete piccole stradine con una miriade di piccoli bar, izakaya e jazz club, dove tanti impiegati vengono a mangiare e bere in allegria dopo il lavoro. Nei vari izakaya della zona potrete mangiare diversi piatti giapponesi, e gli spiedini yakitori vanno per la maggiore. Si consiglia di fare una passeggiata in zona e scegliere sul posto il luogo che più vi ispira, ma se proprio volete qualche nome, segnaliamo l'izakaya Sukizuki, e il jazz club Chigusa.

    Come arrivare a Minato Mirai

    Vi sono due stazioni di riferimento nella zona, Sakuragicho station e Minato Mirai station. Entrambe le stazioni sono collegate direttamente con diverse stazioni di Tokyo ed entrambe si trovano ad una sola fermata da Yokohama station. Se il punto di partenza è Yokohama station, si consiglia di prendere la JR Negishi line per Sakuragicho perchè costa meno (140¥). Se il punto di partenza è Tokyo, dipende dalla zona di partenza.

    Sakuragicho station

    Sakuragicho station è una stazione sopraelevata della JR (ma anche della Blue line della metro) davanti all'isola artificiale di Shinko. É servita dalle linee ferroviarie JR Yokohama line e JR Negishi line. Ciò che rende questa stazione molto comoda è che i treni della Keihin-Tohoku line che collega diverse stazioni importanti di Tokyo (tra cui Ueno, Akihabara, Tokyo station, Shinbashi, Shinagawa), e che fanno capoline a Yokohama station, proseguono lungo la JR Negishi line, senza bisogno di cambiare treno. Potete quindi raggiungere direttamente Minato Mirai da Tokyo. Il prezzo e il tempo di viaggio variano a seconda della stazione di Tokyo di partenza. Ad esempio, da Tokyo station si raggiunge Sakuragicho in circa 40 minuti (570¥).

    Minato Mirai station

    Minato Mirai station è una stazione sotterranea situata sotto il complesso Queen's Square Yokohama. É servita dalla Minato Mirai line, una breve linea di metro che collega Yokohama station con Motomachi-chukagai station (zona Chinatown). Tuttavia, questa linea è un prolungamento della Tokyu Toyoko line che collega Shibuya (Tokyo) oon Yokohama station. Potete quindi raggiungere direttamente Minato Mirai da Shibuya (470¥, 40 minuti).

    Raggiungere Minato Mirai a piedi

    Un tipico itinerario per chi visita Yokohama per la prima volta consiste nell'esplorare a piedi la zona di Minato Mirai, con una piacevole passeggiata lungo un percorso sulla costa che passa per l'isola artificiale di Shinko, fino ad arrivare al Molo Osanbashi e al Parco di Yamashita. Da qui, si può ulteriormente proseguire verso le zone di Chinatown e Yamate, o per la Gundam Factory. Anche Yokohama station non è lontana da Minato Mirai, ma in direzione opposta (20-25 minuti).

    Mappa di Minato Mirai, Yokohama

    Tour guidati, attività e altre cose da fare

    Se hai in programma un viaggio in Giappone e vuoi aggiungere qualcosa di particolare oltre alla visita fai da te dei diversi monumenti e luoghi famosi, suggeriamo di usare il sito Govoyagin. Si tratta di un sito utilissimo per arricchire la vostra esperienza di viaggio, soprattutto se partite da soli o è la vostra prima volta in Giappone e, per barriere linguistiche e altro, e non avrete molte opportunità di interagire con la gente del luogo e godere di qualcosa di diverso dai luoghi famosi segnati nelle guide turistiche.

    Che cos'è Govoyagin

    Govoyagin è un sito web dove puoi trovare tantissime attività personalizzate in tutto il Giappone (e non solo in Giappone).
    Potrai acquistare direttamente online i biglietti per alcune attrazioni famose, ma anche prenotare tour ed esperienze davvero particolari con gente del luogo pronta a farti da guida e a portarti in posti fuori dai circuiti turistici che difficilmente trovereste mai da turisti. Potrai infine prenotare il tuo tavolo in centinaia di ristoranti.

    Alcuni esempi

    Su Govoyagin puoi acquistare in anticipo i biglietti per la Tokyo Tower o per il Tokyo Sky Tree, ma anche prenotare visite guidate per i templi di Kyoto accompagnati da un samurai, oppure per andare in giro per le strade di Osaka su un go-kart vestito da Super Mario, oppure ancora giocare ai videogames a casa di un imbattibile otaku giapponese insieme ad i suoi amici.
    Se infine ti serve prenotare il tuo tavolo in ristoranti ricercati, come i famigerati 3 stelle michelin, anche in questo caso potrai trovare questo genere di servizio in vendita su Govoyagin. Dai uno sguardo a Govoyagin

    Altri contenuti che potrebbero interessarti

    Seguici su youtube
    Vai in Giappone quest'estate? Non perdere l'ultima meravigliosa attrazione di Tokyo inaugurata il 21 giugno 2018! Guarda il video per scoprirla



    YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube


    www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione
    <- Torna al menù
    Compara assicurazioni di viaggio →
    Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →

    YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube
    www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione