YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
← Torna al menù
Compara assicurazioni di viaggio →
Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →


Seguici su youtube
Ti serve il
Japan Rail Pass?
SPEDIZIONE GRATUITA IN 24 ORE
ORDINALO ONLINE
Prezzo più basso in 1 clic
Da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone?
Visualizza i voli più economici
About Questo sito non ti basta?

Segui il nostro reporter
Davide Lee su Instagram


Facebook

Mori Building Digital Art Museum: Epson teamLab Borderless - Odaiba, Tokyo

ultimo aggiornamento: February 08, 2020

Info pratiche per la visita

Ingresso:: 3200¥

Orari di apertura: lun-ven 10-19, sab, dom e festivi 10-21

Giorhi di chiusura: il 2° e il 4° martedì del mese

Dove acquistare i biglietti

Questo museo è diventato in pochissimo tempo uno dei musei più popolari di Tokyo. Nei giorni festivi o nei weekend può capitare che arrivati lì non ci siano più biglietti disponibili per la giornata.
Si consiglia di acquistare i biglietti online. Scegliete il numero di partecipanti e la data della visita, pagate online ed è fatta, avrete l'ingresso garantito per il giorno scelto. Non dovete neanche stampare il biglietto, basterà mostrare il QR code che riceverete anche sul vostro smartphone. Acquista online i biglietti per il Digital Art Museum

Il Digital Art Museum di Odaiba, guida completa

Il Digital Art Museum di Tokyo, il primo museo del suo genere al mondo, è stato inaugurato il 21 giugno 2018 sull'isola di Odaiba a Tokyo. Si tratta di uno dei luoghi più interessanti di Odaiba e probabilmente anche dell'intera città di Tokyo.

Il Digital Art Museum di Odaiba
Il museo occupa una superficie di 10 mila metri quadrati su due piani, e tutto l'interno è caratterizzato da un'atmosfera unica nel suo genere, con ambienti molto bui dove le uniche luci sono quelle dei 470 proiettori all'interno, controllati da oltre 500 computer. Proiettori, luci e computer insieme sono utilizzati per riprodurre all'interno un "mondo" difficile da descrivere a parole, molto meglio guardare le foto più in basso. Il "creatore" di questo mondo e delle sue diverse opere d'arte di luci, forme e colori è il gruppo Teamlab, un gruppo formato non solo da artisti ma anche programmatori, ingegneri, animatori CG, matematici e architetti.

In generale possiamo dividere il museo in due aree principali, il Borderless World situato al piano inferiore e la Athletic Forest situata al piano superiore. Vi è poi la Forest of Lamps, l'area per bambini Future Park, e la casa da tè En Tea House.

Borderless World

La zona sicuramente più spettacolare del museo, quella in cui ci si ritrova subito dopo essere entrati. Caratterizzata da corridoi molto bui, qui troverete diverse stanze più e meno grandi dove ammirare le "opere d'arte" esposte in questo museo, ovvero giochi di luci, colori e forme che cambiano continuamente e che spesso interagiscono fra loro e con i visitatori (tramite un'app potrete infatti influenzare ciò che avviene in alcune stanze).
Una caratteristica di questo luogo è che al suo interno non sono presenti mappe o indicazioni, ma solo dei cartelli all'ingresso di ogni singola opera che ne indicano il nome. Come spiegato anche dallo staff prima di entrare, ciò è fatto di proposito. Esplorate il suo interno il più possibile, alcune stanze sono un po nascoste e l'ambiente poco illuminato non aiuta a scovarle tutte. Prima di andare via, assicuratevi di aver trovato quantomeno le stanze che vedete qui sotto. Per un elenco completo delle installazioni potete consultare questo link.
Digital Art Museum Teamlab Borderless, Universe of Water Particles On A Rock Digital Art Museum Teamlab Borderless, Memory of Topography Universe of Water Particles On a Rock Where People Gather e Memory of Topography
Digital Art Museum Teamlab Borderless, Black Waves Digital Art Museum Teamlab Borderless, Crystal World Black Waves e Crystal World
Digital Art Museum Teamlab Borderless, Flower Forest Digital Art Museum Teamlab Borderless, Flower Forest Flower Forest

Athletic Forest

Per raggiungere questa zona bisogna salire delle scale partendo dal Borderless World. Come lascia intendere il nome stesso, in quest'area potrete far interagire attivamente il vostro corpo con alcuni effetti speciali di luci e colori per un'esperienza ancora più coinvolgente. Il cuore di questa zona è un grande spazio con un pavimento tridimensionale formato da diversi pendii (Graffiti Nature - High Mountains and Deep Valleys), che insieme ai proiettori contribuiscono a creare effetti molto particolari. In un angolo della sala potrete colorare a piacere dei fogli raffiguranti diversi animali, e consegnarli allo staff, che provvederà a scannerizzare la vostra creazione all'istante. Da quel momento in poi potrete incontrare la vostra creatura proiettata girovagare in giro per la zona e addirittura reagire alla vostra presenza.
Attorno a questa zona potrete trovare diverse piccole zone più piccole pensate principalmente per i bambini ma vi assicuro che anche da adulti avrete da divertirvi. In particolare consiglio di fare quattro salti in un grande trampolino elastico dove vengono proiettate immagini di stelle e pianeti (Multi Jumping Universe).
Digital Art Museum Teamlab Borderless, High Mountains and Deep Valleys Digital Art Museum Teamlab Borderless, High Mountains and Deep Valleys Graffiti Nature - High Mountains and Deep Valleys, Athletic Forest
Digital Art Museum Teamlab Borderless, Athletic Forest Digital Art Museum Teamlab Borderless, Weightless Forest Area disegno e Weightless Forest of Resonating Life
Digital Art Museum Teamlab Borderless, Multi Jumping Universe Multi Jumping Universe

Future Park

Una zona situata nei pressi dell'Athletic World, indirizzata principalmente ai bambini, con lo scopo di stimolare la loro creatività e cooperazione. Potete trovare alcune attrazioni interattive, lista competa qui.
Digital Art Museum Teamlab Borderless, Sliding Through The Fruit Field Digital Art Museum Teamlab Borderless, Sketch Aquarium Sliding Through The Fruit Field e Sketch Aquarium

Forest of Lamps

Si accede a questa attrazione dal Borderless World, salendo alcune scale (diverse dalle scale per raggiungere l'Athletic World). Si tratta di un'attrazione singola, in cui viene consentito l'ingresso a gruppi, per alcuni minuti.
All'interno vi sono centinaia di lampade, con paralumi in vetro, che vanno cambiando colore e intensità in un gioco di luci mozzafiato. Ciò che può sembrare un movimento di luci quasi casuale è in realtà frutto di calcoli matematici che fanno si che ogni visitatore abbia l'impressione che la luce si vada spostando sempre da una lampada verso quella più vicina ad essa. Il funzionamento nel dettaglio è spiegato da un cartello esplicativo all'ingresso, abbastanza complicato da comprendere. Se siete curiosi potrete trovarlo anche qui.
Digital Art Museum Teamlab Borderless, Forest of Lamps Forest of Lamps

En Tea House

Una tea house all'interno del museo, situata al piano superiore.
Non si tratta di un semplice posto dove bere un tè, ma di un'attrazione vera e propria di questo museo, nel suo complesso un'altra delle sue opere artistiche.
Tutto all'interno di questa sala è sensazionale e fantastico e vi lascerà senza parole. L'atmosfera con luci molto soffuse, l'arredamento, la maniera in cui viene servito il tè, fino al suo punto forte: i giochi di luce proiettati all'interno della vostra tazza da tè, al cui interno vedrete fiorire fiori (ovviamente virtuali), e nel vostro tavolo, ogni qual volta muoverete la vostra tazza.
Il menù è molto limitato e prevede solo quattro tipi di tè, due caldi e due freddi. Nessun tipo di cibo offerto. Gli ingredienti utilizzati sono molto ricercati e di alta qualità. Ogni tazza da tè costa 500 yen. Una volta servito il tè, gli effetti speciali cominceranno al vostro tavolo. Sebbene non ci siano limiti di tempo e possiate stare seduti quanto volete, dopo una quindicina di minuti gli effetti di luce proiettati sul vostro posto si fermeranno.
A seconda della giornata, potreste trovare una fila più o meno lunga per potervi sedere all'interno.
Digital Art Museum Teamlab Borderless, En Tea House En Tea House
Acquista online i biglietti per il Digital Art Museum

Come arrivare al Digital Art Museum di Odaiba, Tokyo

Il Digital Art Museum si trova all'interno del complesso Palette Town, che include, tra gli altri, il centro commerciale Venus Fort, lo showroom <Toyota Megaweb e la ruota panoramica Daikanransha.
Una volta giunti a Palette Town trovate diversi cartelli in giro, ma per trovare il Digital Art Museum vi basta sapere che si trova in un edificio situato praticamente sotto la ruota panoramica. Basta dirigersi verso quella e di conseguenza troverete anche il museo.

La stazione più vicina a Palette Town e al Digital Art Museum è Aomi station dello Yurikamome, a 280 metri. In alternativa, Tokyo Teleport station (Rinkai Line) si trova a circa 600 metri.
Il lungomare principale di Odaiba, con i centri commerciali Decks Tokyo Beach, Aquacity e Diver City si trova a 10-15 minuti di cammino dal Digital Art Museum.

Tour guidati, attività e altre cose da fare

Se hai in programma un viaggio in Giappone e vuoi aggiungere qualcosa di particolare oltre alla visita fai da te dei diversi monumenti e luoghi famosi, suggeriamo di usare il sito Govoyagin. Si tratta di un sito utilissimo per arricchire la vostra esperienza di viaggio, soprattutto se partite da soli o è la vostra prima volta in Giappone e, per barriere linguistiche e altro, e non avrete molte opportunità di interagire con la gente del luogo e godere di qualcosa di diverso dai luoghi famosi segnati nelle guide turistiche.

Che cos'è Govoyagin

Govoyagin è un sito web dove puoi trovare tantissime attività personalizzate in tutto il Giappone (e non solo in Giappone).
Potrai acquistare direttamente online i biglietti per alcune attrazioni famose, ma anche prenotare tour ed esperienze davvero particolari con gente del luogo pronta a farti da guida e a portarti in posti fuori dai circuiti turistici che difficilmente trovereste mai da turisti. Potrai infine prenotare il tuo tavolo in centinaia di ristoranti.

Alcuni esempi

Su Govoyagin puoi acquistare in anticipo i biglietti per la Tokyo Tower o per il Tokyo Sky Tree, ma anche prenotare visite guidate per i templi di Kyoto accompagnati da un samurai, oppure per andare in giro per le strade di Osaka su un go-kart vestito da Super Mario, oppure ancora giocare ai videogames a casa di un imbattibile otaku giapponese insieme ad i suoi amici.
Se infine ti serve prenotare il tuo tavolo in ristoranti ricercati, come i famigerati 3 stelle michelin, anche in questo caso potrai trovare questo genere di servizio in vendita su Govoyagin. Dai uno sguardo a Govoyagin

Altri contenuti che potrebbero interessarti

Seguici su youtube
Vai in Giappone quest'estate? Non perdere l'ultima meravigliosa attrazione di Tokyo inaugurata il 21 giugno 2018! Guarda il video per scoprirla



YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube


www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione
← Torna al menù
Compara assicurazioni di viaggio →
Ti serve un Pocket WiFi router per il tuo viaggio? →

YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Youtube
www.youinjapan.net 2011-2019 | Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione