YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
<- Torna al menù

Seguici su youtube
Iscriviti al canale!
In diretta da un'università giapponese
Il prezzo più basso in 1 clic
Cliccando sul pulsante in basso puoi scoprire da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone
About Questo sito non ti basta?


Ginza

ultimo aggiornamento: January 21, 2015
Ginza si trova nel quartiere speciale di Chuo. È il quartiere della moda di lusso, una sorta di Via Monte Napoleone o Via Condotti giapponese, infinitamente più maestosa.

Il quartiere

In questa zona si concentrano però numerosi grandi magazzini, centri e gallerie commerciali di lusso, e negozi monomarca enormi di tutte le più grandi case di moda del mondo.
Giusto per fare un esempio a caso, vi si trova l'Armani Ginza Tower, un edificio di dodici piani interamente Giorgio Armani, al cui interno trova posto anche l'esclusivo centro benessere Armani e un Armani Restaurant.
Cose del genere potrete trovarle anche di Gucci, Dior, Bvlgari, Svarovski, e tante altre grandi firme internazionali.
I prezzi, per le grandi firme straniere, sono generalmente astronomici, molto più alti di quanto già non siano in Italia, è sostanzialmente per questo che questi negozi, in città come Roma o Milano, sono sistematicamente presi d'assalto dai turisti giapponesi che visitano il nostro paese.
Durante il week-end la strada principale viene chiusa al traffico e diventa isola pedonale. Al di là di negozi e grandi magazzini, non c'è praticamente nulla da "visitare" in senso stretto, soltanto il Teatro Kabuki-za.

Teatro Kabuki-za

Il principale palcoscenico della città per gli spettacoli di teatro Kabuki.
L'edificio ha un'architettura esterna tradizionale e certamente affascinante agli occhi di un occidentale, ma al di là di questo non presenta altre particolarità interessanti, l'antica struttura è stata demolita e quella odiera è stata ricostruita tra il 2010 e il 2013, e l'interno è uguale alle sale dei moderni cinema.

Come assistere ad uno spettacolo di kabuki al Teatro Kabuki-za di Tokyo
Il Teatro Kabuki-za è probabilmente il luogo migliore per uno straniero che vuole assistere ad uno spettacolo di Kabuki. Infatti tutto è predisposto per facilitare i turisti e molti degli impiegati al teatro parlano l'inglese. È possibile trovare degli opuscoli in inglese sulle opere a cui state per assistere, ed è anche possibile noleggiare delle audioguide al prezzo di 700 yen (maggiori informazioni qui), e presto entrerà in funzione un innovativo sistema di noleggio di piccoli monitor su cui leggere i sottotitoli delle battute.
A questo link (in inglese) è possibile trovare tutte le informazioni utili per vedere gli spettacoli, e anche comprare i biglietti online con pagamento tramite carta di credito. In questo caso sarà sufficiente inserire la carta utilizzata in delle apposite macchinette sul luogo per ritirare i propri biglietti. Le tariffe per uno spettacolo intero oscillano tra i 4,000 e i 21,000 yen (qui la mappa dei posti).
Un intero spettacolo di Kabuki è diviso in più atti, con delle pause tra un atto e l'altro in cui è possibile anche mangiare, e questi spettacoli possono durare complessivamente parecchie ore.
Esiste anche l'alternativa di assistere ad un solo atto di un certo spettacolo, con biglietti a prezzi ridotti che possono essere comprati direttamente sul loco in una biglietteria apposita (anche qui gli addetti capiscono l'inglese). Per gli appassionati di tecnologia, a Ginza si trova inoltre un enorme Apple store, e il Sony Building, un palazzo che oltre ad essere probabilmente il negozio Sony più fornito del pianeta, ospita uno showroom con prototipi e novità Sony che ancora devono uscire sul mercato.

Per gli appassionati di fotografia

Solitamente quanto ho scritto finora è tutto quello si dice su Ginza, ovvero il quartiere-paradiso per i fanatici della moda di lusso. In realtà Ginza può essere un quartiere molto interessante anche per gli appassionati di fotografia, ma questo davvero in pochi lo sanno.
A ginza si trovano infatti alcuni showroom dei più famosi colossi della fotografia giapponese, ma andiamo con ordine:
Nikon Salon: (aperto tutti i giorni 10.30-18.30) a Ginza si trova uno dei pochi showroom Nikon presenti in Giappone, a Tokyo ne potete trovare un altro a Shinjuku all'interno della L Tower. Questo salone ospita sempre mostre di fotografi emergenti da poter visitare gratuitamente, oltre che avere in esposizione varie macchine fotografiche.
A questo link trovate il calendario delle mostre in inglese di tutti i Nikon Salon del Giappone;
Canon Plaza: (orario 10.30-18.30, chiusa la domenica) in pratica la stessa cosa del Nikon Salon ma gestito da Canon. Ospita uno showroom con prodotti ovviamente Canon e delle mostre fotografiche visitabili gratuitamente. Purtroppo non esiste un link in inglese con il calendario, ma solo in giapponese;
-Leica Gallery: (orario 11-19, chiusa la domenica) la storica azienda tedesca ha soltanto cinque "gallery" nel mondo e una di queste si trova a Tokyo a Ginza. A questo link il calendario delle mostre;
-Shiseido Gallery: (tutti i giorni 11-19, 11-18 la domenica) una galleria d'arte ad ingresso gratuito che a volte ospita anche mostre fotografiche. A questo link il calendario. Per quanto riguarda altri colossi giapponesi della fotografia, Fujifilm aveva un suo salone a Ginza ma adesso ha spostato tutto ad Akasaka all'interno di Tokyo Midtown, mentre Olympus dovrebbe avere qualcosa da qualche parte nella zona di Kanda ma non ci sono ancora stato. Per quanto riguarda la Sony invece trovate qualcosa nel piano dedicato all'interno del famoso Sony building citato in precedenza.

Dormire a Ginza

La sera, dopo la chiusura dei negozi e degli uffici, la zona di Ginza si svuota parecchio, non c'è una vita notturna degna di nota. Al di là di questo, è comunque una zona centralissima a Tokyo e un ottimo punto di partenza per gli spostamenti quotidiani.

A Ginza è impossibile trovare sistemazioni molto economiche, potete trovare principalmente hotel di alto livello, e tra tutti menziono il Mitsui Garden Ginza Premier, uno dei pochi hotel della città ad offrire delle stanze con vasca da bagno panoramica ideali per notti romantiche da sogno a partire da "soli" 20,000 yen a notte.
Altri hotel di alto livello sono il Mercure Hotel Ginza, il Courtyard by Marriott Tokyo Ginza, il Solaria Nishitetsu Hotel Ginza, il Monterey Hotel Ginza.

Sistemazioni leggermente più economiche si possono trovare nella vicinissima area di Tsukiji.

Mangiare a Ginza

A Ginza sono presenti molti locali "di alto livello" di cucina internazionale, se siete amanti di questa cucina "raffinata" per una sera potete anche concedervi il piacere di cenare a Ginza.

Alcuni dei tanto famigerati ristoranti "pluristellati" delle guida Michelin si trovano a Ginza: il ristorante di sushi Sukiyabashi Jiro, il ristorante di cucina kaiseki Ginza Kojyu, e un altro ristorante di sushi, Sushi Yoshitake.

Mangiare e bere con pochi spiccioli a Yurakucho

Sotto i binari sopraelevati della Yamanote line, nei pressi della stazione di Yurakucho, si concentra tutta una serie di izakaya e piccoli ristoranti molto popolari tra le migliaia di impiegati che lavorano nei dintorni, sia per la pausa pranzo, sia per andare a mangiare e bere coi colleghi dopo il lavoro. Le pietanze più diffuse sono ramen e spiedini yakitori.

Guida pratica, come raggiungere Ginza

Ginza è uno dei luoghi più facilmente accessibili. In zona vi sono tre stazioni tutte molto vicine (meno di 500 metri) e almeno una di esse nel 99% dei casi è raggiungibile senza effettuare cambi.

Ginza station, accessibile direttamente da quasi tutti i luoghi principali, vi passano la Ginza line (da prendere per esempio se venite da Shibuya), la Maranouchi line (se venite da Shinjuku o Tokyo station) e la Hibiya line (se venite da Roppongi).

Higashi-Ginza station, utile se venite da Asakusa, vi passa la Asakusa line della Toei.

Yurakucho station, può essere utile perchè vi passa la Yamanote line (e la Yurakucho line) della JR.

Dintorni di Ginza, muoversi da/per Ginza a piedi

Si può raggiungere Ginza con una piacevole e breve passeggiata a piedi dalla zona di Marunouchi-Tokyo Station (e quindi il Palazzo Imperiale), ma anche da Tsukiji e Shiodome.

Mappa di Ginza, Tokyo


Visualizza Ginza in una mappa di dimensioni maggiori

Altri contenuti che potrebbero interessarti




YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube


www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione - Autore: Davide Lee
<- Torna al menù

YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube
www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione

Autore: Davide Lee