YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
<- Torna al menù

Seguici su youtube
Iscriviti al canale!
Sto per trasferirmi in Giappone
Il prezzo più basso in 1 clic
Cliccando sul pulsante in basso puoi scoprire da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone
About Questo sito non ti basta?


Namba

La zona di Namba (o anche Nanba) è la più centrale in assoluto tra le zone di Osaka e centro principale di shopping e divertimenti.

Il quartiere

Namba è il classico quartiere da vivere. Andateci e girate, anche a caso.

L'unico "monumento" presente in zona è il Tempio Hozenji (Hozenji Temple), un tempio buddista del 1600 visitabile gratuitamente. Particolare del tempio è una statua di Budda chiamata Mizukake Fudo che i visitatori bagnano con dell'acqua, si dice che porti fortuna.
La zona intorno al tempio, anche conosciuta come Hozenji Alley è una zona molto particolare molto circoscritta (una stradina) che con il pavimento in pietra e tanti izakaya, oltre che il tempio Hozenji, ricostruiscono un'atmosfera da "vecchia Osaka".
In particolare è forte il contrasto con la vicinissima e caotica zona di Dotonbori, che niente ha a che vedere con questo antico scorcio di Namba.
Il granchio meccanico Kani Doraku e l'insegna Glico Man, due simboli di Dotonbori

Dotonbori

Dotonbori è il cuore di Namba e corrisponde precisamente alla strada a sud del canale omonimo, anche se spesso con questo nome si intende tutta l'area attorno al canale, anche a nord.
La zona è sempre molto affollata, di giorno e specialmente di sera quando il caos unito ai neon che brillano ovunque la rendono incredibile.
Simboli, punti di riferimento di questa zona sono il granchio di Kani Doraku, un'insegna gigante meccanica (si muove) a forma di granchio di un ristorante specializzato appunto in granchi e l'insegna luminosa a neon Glico Man, pubblicità di una marca di caramelle, ma ci sono tante altre curiose insegne.
Dotonbori è un'area piena di ristoranti e molto consigliata nelle guide turistiche per fermarsi a mangiare alcune pietanze tipiche di Osaka (vedi sotto il paragrafo "Mangiare").
La zona di Dotonbori

Shinsaibashi

Shinsaibashi si trova poco più a nord del canale Dotonbori e si sviluppa attorno a Mido-suji boulevard (Mido-suji dori), un grande viale alberato che collega la zona sud della città (Namba) con la zona nord (Umeda).
È il centro assoluto dello shopping di Osaka, in quest'area si concentrano infatti numerosi grandi magazzini (Parco, Loft, Tokyu Hands), negozi di grandi marche internazionali ma anche altre centinaia di piccoli negozietti.
A est di Mido-suji dori si sviluppa la zona di Shinsaibashi vera e propria. Fulcro della zona è una lunga galleria commerciale coperta e parallela a Mido-suji dori, Shinsaibashi-suji, che si dice abbia una storia di almeno 350 anni.
A ovest di Mido-suji dori si trova invece la zona di Amerikamura.

Amerikamura

Una zona poco più a nord del canale Dotonbori, anche chiamata "Ame-mura", famosa un tempo come area commerciale di prodotti occidentali (specialmente americani), oggi ha in parte perso questa sua caratteristica diventando l'Harajuku di Osaka, dove si concentrano numerosi negozietti di moda giovanile anche usata, negozi di musica, cafè e locali. Durante i weekend le strade si riempiono di bancarelle e qualche artista da strada.
Centro di Amerikamura è il Sankaku Koe, anche chiamato Triangle Park per via della sua forma triangolare, ovvero una piccola isola verde dove sedersi nelle panchine e godersi lo spettacolo della gente vestita in maniera stravagante.
Un "simbolo" del quartiere è anche una riproduzione della statua della libertà che si trova sul tetto di un edificio ben visibile in zona.

Namba Parks

Namba Parks è un particolare e ambizioso complesso edilizio progettato dall'architetto americano Jon Jerde: l'idea era quella di creare artificialmente un ambiente naturale che rompesse con l'ambiente urbano.
La struttura ospita un anfiteatro per spettacoli e concerti, un centro commerciale dal 2° al 5° piano, mentre il 6° piano è dedicato alla ristorazione con cucina sia giapponese che internazionale.
La particolarità della struttura sta nel suo tetto che ospita un vero e proprio giardino, che va via via scendendo seguendo l'altezza della struttura (guardate la foto in basso per capire meglio).
Del complesso fa parte anche il grattacielo adiacente (149 m), la Parks Tower, che è stata recentemente ribattezzata PS3 Tower per la sua somiglianza con la console Sony playstation 3.
i tetti del Namba Parks durante il periodo natalizio

Nipponbashi (Den Den Town)

Anche Osaka, a sud-est di Namba station, ha la sua piccola Akihabara, paradiso dedicato agli amanti di anime, manga e videogames, ma anche elettronica ed informatica. Ho scritto una pagina dedicata esclusivamente a questa zona.

Altri due luoghi caratteristici di Namba, ma molto meno famosi, sono due strade commerciali coperte, Doguya-suji e Kuromon Ichiba Market.
dentro la Doguya-suji
Doguya-suji è una galleria coperta di negozi dedicati alla ristorazione (così diceva la guida), qualcosa di simile a Kappabashi-dori a Tokyo nel quartiere di Asakusa, ma in realtà ci sono anche tanti altri negozi, e si trova appena ad est della stazione di Namba (guardate la mappa in basso). La riconoscete subito perchè all'inizio della galleria c'è la scritta "Doguya-suji".

Il Kuromon Ichiba Market è un'altra strada commerciale coperta lunga circa 600 metri, lungo la quale si trovano numerosi negozietti di qualsiasi cibo, carne, pesce, vegetali freschi. Si trova a nord-est rispetto alla stazione di Namba, poco meno di un chilometro a piedi, appena a sud della stazione della metro Kintetsu Nipponbashi. Anche questa strada è facilmente individuabile in quanto all'inizio potete notare la scritta "Kuromon".

Vicino alla stazione di Nipponbashi si trova anche il National Bunraku Theater, dove vengono eseguiti spettacoli di Bunraku (un'arte teatrale giapponese che prevede spettacoli con grandi marionette manipolate a vista).
Il prezzo di un biglietto varia dai 2000 ai 5000 yen e spesso sono disponibili auricolari in inglese per seguire le performances. Maggiori informazioni a questo link.

Dormire, hotel consigliati a Namba

La zona di Namba è ovviamente perfetta come posizione per alloggiare vista la sua centralità e vita notturna.
Se viaggiate da soli e non siete molto ricchi vi consiglio o gli internet cafè (ce ne sono più di uno in zona) oppure il Cabin hotel Midousuji-Namba, un nuovo "concept" di hotel, un misto tra un hotel e un capsule, per adesso presente solo a Kyoto e Osaka, si trova in una posizione centralissima a due passi dalla stazione di Namba e potete dormire con 40 euro a notte. Per capire meglio di cosa si tratta guardate direttamente il loro sito internet.

Mangiare, ristoranti consigliati a Namba

Osaka è famosa in tutto il Giappone per la sua grande tradizione culinaria.
La zona di Dotonbori è a sua volta una delle più famose zone di Osaka per mangiare.
Caratteristiche sono le polpettine fritte di polipo, i takoyaki, che vendono dappertutto e sono ovunque molto buone, ma se proprio volete il meglio del meglio cercate lo stand di Otakoya. Altro ristorante che consiglio specializzato in takoyaki, ma anche in okonomiyaki (altro piatto tipico di Osaka) è Creo-ru
Per quanto riguarda il ramen a Dotonbori è Kinryu Ramen, presente con 3 punti vendita aperti 24 ore. Lo riconoscete subito per via della particolare insegna raffigurante un dragone gigante.
Il ristorante Kani Doraku, quello della famosa insegna del granchio meccanico, è un ristorante specializzato in granchio molto buono ma attenti perchè è carissimo.
I piatti più famosi di Osaka, okonomiyaki e takoyaki

Guida pratica, come arrivare a Namba e mappa


Visualizza Osaka Namba in una mappa di dimensioni maggiori

Altri contenuti che potrebbero interessarti




YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube


www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione - Autore: Davide Lee
<- Torna al menù

YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube
www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione

Autore: Davide Lee