YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
<- Torna al menù

Seguici su youtube
Iscriviti al canale!
Sto per trasferirmi in Giappone
Il prezzo più basso in 1 clic
Cliccando sul pulsante in basso puoi scoprire da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone
About Questo sito non ti basta?


Sakurajima

L'isola di Sakurajima è quell'isola su cui si trova l'omonimo vulcano, simbolo della città di Kagoshima ed uno dei vulcani più attivi e studiati al mondo. Quest'isola in realtà non è più un'isola, è diventata una penisola a partire dal 1914, quando una potente eruzione produsse così tanto magma da unirla alla terraferma.
L'ex isola di Sakurajima oggi si ritrova quindi collegata con la penisola di Osumi ad est e separata da un braccio di mare di circa 3 chilometri con la città di Kagoshima ad ovest.
sakurajima al tramonto vista al tramonto di Sakurajima dalla città di Kagoshima
La maniera più diffusa tra i turisti per raggiungere Sakurajima è comunque quella di prendere un traghetto dal porto di Kagoshima (15 minuti, 160 yen), che vi porterà al molo nella parte occidentale dell'isola.

Parte occidentale di Sakurajima

Una volta arrivati al molo, camminando a piedi potete raggiungere tutta una serie di luoghi di interesse situati nelle vicinanze.

Tsukiyomi Shrine

Il santuario principale dell'isola, si trova praticamente di fronte al molo. Un piccolo santuario shintoista come tantissimi altri in Giappone.

Sakurajima Visitor Center

(ingresso gratuito, orario di apertura 9-17)
All'interno di questa struttura potrete trovare un negozio di souvenir e prodotti locali, ed alcune esposizioni e informazioni sul vulcano, sulle passate eruzioni e sull'ecosistema dell'isola.

Shizenkyoryu Park (Dinosaur Park)

Un parco situato su una collina nelle vicinanze del molo. All'interno del parco si possono trovare alcune grandi statue raffiguranti dinosauri, e vari giochi tra cui un enorme scivolo lungo 12 metri. Un luogo dove portare i propri bambini a giocare un po'.
dinosauri a sakurajima tra la fauna locale dell'isola di Sakurajima vi sono anche i dinosauri

Magma Onsen

(ingresso 300 yen, orario di apertura 10-22, 13-22 i mercoledì)
Questo bagni termali pubblici, che includono anche una sauna, sono collegati all'hotel Rainbow Sakurajima (vedi sotto), ma sono aperti a tutti, non solo agli ospiti dell'hotel. Potrete dunque andarci e rilassarvi con un bagno caldo con vista panoramica sul mare, ma le acque sono molto calde, pertanto di solito non ci si bagna per più di 15-20 minuti. Una breve sosta alla fine della giornata di esplorazione dell'isola, prima di tornare a Kagoshima, potrebbe essere l'ideale. Portate un'asciugamano se non volete noleggiarla in loco (200 yen), mentre sapone e shampoo per lavarvi prima dell'ingresso in acqua sono messi a disposizione gratuitamente.

Nagisa Park

(ingresso gratuito, orario di apertura 9-tramonto)
Un parco situato lungo la costa, a due passi dal molo di arrivo, dove si trovano delle sorgenti termali ad accesso libero e gratuito per i piedi. Un luogo ideale dove rilassarsi e far riposare i propri piedi mentre si gode del panorama del mare della costa di Kagoshima guardando da una parte, o del vulcano guardando dall'altra parte.
sakurajima onsen per piedi l'onsen ad accesso libero per i piedi, sul lungomare dell'isola di Sakurajima

Sentiero in mezzo alla lava

Questo sentiero comincia nelle vicinanze del Sakurajima Visitor Center, e si estende per circa 3 km lungo tutta una zona ricoperta di lava risalente all'ultima grande eruzione del 1914. Se si cammina fino alla fine del percorso si giunge ad un punto di osservazione noto come Karasujima, che fino a prima della grande eruzione del 1914 era un'isoletta a 500 metri di distanza da Sakurajima, e che da allora è stata inglobata nell'isola.
nagisa lava trail nagisa lava trail

Sakurajima Island View Bus

Tramite questo bus, che parte proprio dal porto dell'isola, potete raggiungere alcuni vicini punti di osservazione (Torishima, Akamizu, Yunohira). Vi è circa una partenza ogni ora, ed il percorso del bus è strutturato proprio per permettere un rapido tour della parte occidentale dell'isola. Il bus si ferma nei tre punti panoramici precedentemente citati per alcuni minuti, dando il tempo di scendere e scattare qualche fotografia. In particolare il bus ferma 15 minuti presso il punto di osservazione di Yunohira, che è il punto più alto raggiungibile, a circa 373 metri di altezza dal livello del mare. Il giro completo, partendo dal porto e ritornando al porto, incluse le soste, è di circa un'ora. Il prezzo varia a seconda delle tratte per cui lo utilizzate, ma è possibile acquistare un biglietto giornaliero di 500 yen tramite il quale è possibile salire e scendere da questa linea quante volte si vuole, permettendo per esempio anche di scendere in un punto di particolare interesse e prendere poi il bus successivo (approssimatamente un'ora dopo).
sakurajima yunohira il punto di osservazione più alto dell'isola, Yunohira

Il resto di Sakurajima

Raggiungere il resto dell'isola non è affatto semplice tramite mezzi pubblici.
Dovrebbero esserci delle linee di bus pubbliche che vanno nelle altre zone dell'isola ma con frequenze molto ridotte, ed è inoltre molto difficile reperire informazioni online, perfino in giapponese.
Se avete voglia di effettuare un'esplorazione completa dell'isola, prendete in considerazione l'idea di affittare una macchina e girare in autonomia, oppure partecipate a qualche tour guidato. I tour completi dell'isola solitamente partono direttamente da Kagoshima e potete reperire informazioni presso i centri di informazioni turistiche nella città di Kagoshima.

Shirahama Onsen Center

(ingresso 300 yen, orario di apertura 10-21, chiuso il 10mo giorno di ogni mese)
L'unico luogo di interesse lungo il versante nord dell'isola. Si tratta di un onsen pubblico.
Frequentato principalmente dai locali che abitano l'isola piuttosto che dai turisti, men che meno occidentali. Credo che veramente pochissimi occidentali nel corso degli anni siano giunti fin qui.

Arimura

Situato nel versante sud dell'isola, questo osservatorio si trova su una collina formatasi durante l'eruzione del 1914.

Kurokami

In questo luogo, situato lungo il versante est di Sakurajima, si trova un vecchio cancello di ingresso (torii) ad un santuario shintoista non più esistente. La particolarità sta nel fatto che questo torii, così come tutta l'area, fu ricoperta di cenere durante la grande eruzione del 1914, ed osservando quel che rimane visibile di questo torii, ovvero solo l'estremità superiore, è possibile capire quanto l'eruzione e la quantità di cenere rilasciata abbia alzato il livello del terreno.
Il termine Kurokami si riferisce anche ad una punto di osservazione situato nelle vicinanze del cancello sacro sepolto. Da questo punto di osservazione è possibile ammirare l'attività eruttiva, sempre in atto, nell'ultimo cratere apertosi, il Cratere Showa.
sakurajima kurokami torii la parte rimasta in superficie di questo antico torii noto come Kurokami
cratere showa da kurokami il cratere in attività (chiamato Showa) visto dal punto di osservazione Kurokami (foto presa da qui)

Dormire a Sakurajima

Rainbow Sakurajima (Magma Onsen)
L'unico alloggio prenotabile su booking.com dell'isola di Sakurajima. Si tratta di una sorta di ryokan che offre sia camere in stile giapponese che camere in stile occidentale. Camere spaziose, alcune delle quali con vista sul mare. Disponibili pacchetti che includono la prima colazione o di mezza pensione. A questo hotel è collegato anche un onsen pubblico, noto come Magma Onsen (vedi sopra), il cui ingresso costa 300 yen a persona. Prezzi delle stanze da circa 7000 yen a persona per notte, a partire da circa 10,000 yen in mezza pensione.

Sakurajima Youth Hostel
Questo ostello è l'alloggio più economico presente sull'isola, con letti in dormitorio a 2650 yen a notte. Colazione 524 yen, cena 730 yen. È inoltre possibile noleggiare biciclette per 200 yen al giorno. Questo ostello non si trova in nessun portale di prenotazioni alberghiere, il sito web è solo in giapponese è non è possibile prenotare online, l'unica maniera per prenotare è chiamare il numero di telefono se parlate un po' di giapponese o far chiamare un amico giapponese.


Sakurajima Hotel
Meraviglioso hotel situato nella costa sud di Sakurajima, di fronte al mare ma isolato un po' da tutto. Un luogo incantevole dove tutte le stanze hanno vista sul mare, e anche l'onsen dell'hotel si affaccia sul mare in un'atmosfera davvero unica. Il ristorante serve inoltre squisite cene in stile kaiseki. Questo hotel non si trova in nessun portale di prenotazioni alberghiere, il sito web è solo in giapponese ma è possibile prenotare online sul loro sito.


Sakurajima Seaside Hotel
Questo hotel si trova nella costa sud di Sakurajima, accanto al precedentemente descritto Sakurajima Hotel. Anche questo hotel si trova di fronte al mare e offre incantevoli viste sia dalle stanze che dall'onsen della struttura. Tutte le stanze sono in stile tradizionale, come nei ryokan. Prenotare questo hotel è più facile rispetto al suo vicino perchè è possibile farlo sul portale Rakuten.

Guida pratica: come raggiungere Sakurajima

Come già detto, Sakurajima non è più un'isola dal 1914, ed è oggi collegata alla penisola di Osumi da un lembo di terra su cui è stata anche costruita una strada. La penisola di Osumi è però una zona poco frequentata e non molto facile da raggiungere, motivo per cui la principale via di accesso all'ex isola di Sakurajima continua ad essere il mare.

Dal porto di Kagoshima partono dei traghetti (adulti 160 yen, bambini 80 yen) che giungono nella parte occidentale di Sakurajima in circa 15 minuti, con partenze nell'arco di tutte le 24 ore. Si va da un minimo di una partenza ogni ora durante la notte ad un massimo di una partenza ogni 10 minuti durante alcune ore di punta della giornata.
Va sottolineato che questo servizio di traghetti tra Kagoshima e Sakurajima è non solo a disposizione dei turisti, ma soprattutto degli abitanti dell'isola i quali devono necessariamente recarsi a Kagoshima per usufruire di vari servizi non presenti nell'isola (ospedali, scuole superiori, ecc.).
È anche possibile imbarcare la propria auto, per esempio nel caso ne abbiate affittata una, al prezzo di 1150 yen a tratta.

Mappa di Sakurajima, Kagoshima

Altri contenuti che potrebbero interessarti




YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube


www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione - Autore: Davide Lee
<- Torna al menù

YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube
www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione

Autore: Davide Lee