YOUinjapan.net

ENG lan  ESP lan  ITA lan
<- Torna al menù

Seguici su youtube
Iscriviti al canale!
Sto per trasferirmi in Giappone
Il prezzo più basso in 1 clic
Cliccando sul pulsante in basso puoi scoprire da dove e in quali date partono i voli più economici dall'Italia al Giappone
About Questo sito non ti basta?


Narita

Dove dormire a Narita
Come arrivare a Narita e mappa

Tokyo Narita è probabilmente uno dei nomi più conosciuti tra i turisti che si recano in Giappone, visto che si tratta dell'aeroporto principale del Giappone per quanto riguarda i voli internazionali e intercontinentali, invece pochi conoscono la cittadina di Narita, vicino l'aeroporto, da cui prende il nome l'aeroporto stesso.

Dalle stazioni principali della città (JR Narita e Keisei Narita), l'attrazione più vicina e interessante da visitare è il Parco di Naritasan (Naritasan Koen), raggiungibile a piedi dalle stazioni con una passeggiata di circa un chilometro lungo una zona molto turistica, piena di negozietti di souvenir, prodotti tradizionali e ristoranti. In particolare, molto caratteristica è la via Omotesando, attenzione però che i prezzi sono un po' alti, per turisti insomma.
Tutta la zona, e in generale la città, è piuttosto abituata ad avere a che fare con gli stranieri, Narita è infatti molto frequentata sia da turisti che passano le ultime ore in Giappone prima di prendere l'aereo di ritorno, sia dagli equipaggi delle numerose compagnie aeree che servono il vicino aeroporto.
omotesando narita
strada Omotesando a Narita

Naritasan Koen

(ingresso libero)
Un parco enorme, in parte in stile giapponese, in parte in stile occidentale, al cui interno si trovano anche 3 piccoli laghetti, con quell'atmosfera magica tipica dei parchi giapponesi.
Nella zona sud/ovest del parco si concentrano numerose costruzioni appartenenti al tempio buddista Naritasan Shinshoji. Altre costruzioni minori si trovano sparse per tutto il parco, in particolare la bellissima Great Pagoda of Peace (Grande Pagoda della Pace) nell'estremità nord.
Si tratta di un tempio molto importante, visitato da milioni di giapponesi ogni anno, in particolare durante il periodo di capodanno. Se andrete a Tokyo durante le vacanze natalizie e avrete il volo di ritorno entro il 3 gennaio, potreste visitare questo tempio per l'hatsumode (vedi Capodanno in Giappone).
Nella zona nord del parco si trovano infine due piccoli musei, il Naritasan Shodo Museum (chiuso i lunedì, orario di apertura 9-16, ingresso 500 YEN), che espone principalmente opere di calligrafia giapponese, e il Naritasan Reikokan Historical Museum (chiuso i lunedì, orario di apertura 9-16, ingresso 300 YEN), un museo sul vicino tempio e sulla città di Narita.

Museum of Aeronautical Sciences

(ingresso 500 YEN, orario di apertura 10-17, chiuso i lunedì e 29-31 dic, ad agosto sempre aperto)
Un museo dedicato al mondo dell'aviazione. Vi sono esposti alcuni esemplari di piccoli aerei in un'area esterna, mentre all'interno il museo si sviluppa su 3 piani. Vi è poi una struttura a forma di torre di controllo (4° e 5° piano), dove si trovano rispettivamente un ristorante panoramico a tema e una riproduzione di una vera torre di controllo, sempre con vista panoramica sulla zona circostante, incluso il vicinissimo aeroporto e le sue piste di decollo e atterraggio.
Questo museo si trova praticamente attaccato all'estremità sud dell'aeroporto, tuttavia i terminal passeggeri si trovano a circa 5 km di distanza, dunque la soluzione migliore è raggiungerlo in taxi.
Museum of Aeronautical Sciences narita Museum of Aeronautical Sciences narita
il Museo dell'Aeronautica nei pressi dell'aeroporto di Tokyo Narita

Sakura-no-Yama

(orario di apertura 6-23) Una collina nei pressi dell'aeroporto, in cui si trova un bel parco con tanti alberi di ciliegio. Da questo posto è possibile ammirare l'aeroporto e i tanti decolli e atterraggi degli aerei.
Un luogo fantastico per gli spotters.
Purtroppo l'unico mezzo per raggiungere questo luogo è il taxi (circa 3 km dal terminal 2 dell'aeroporto). Forse esiste anche un servizio di autobus, ma non riesco a decodificare con precisione questa pagina in giapponese (se qualcuno è in grado, mi contatti, gliene sarei molto grato).
aereo da sakura no yama narita
un aereo della Delta Airlines vola sopra il parco Sakura no Yama (foto presa da qui)

Dormire a Narita

Motivi per dormire una notte a Narita

-Per visitare una piccola cittadina giapponese, specialmente se durante il vostro viaggio avete visitato solo una metropoli come Tokyo;
-Per arrivare con comodità e tranquillità all'aeroporto per prendere il volo di ritorno in Italia;
-Se il vostro volo di andata in Giappone arriva la sera, forse è meglio affrontare Tokyo l'indomani con calma e dormire la prima notte a Narita.

Wakamatsu Honten
Una piccola ryokan proprio davanti l'ingresso del parco Naritasan e il Tempio Shinshoji. Se siete stati in Giappone e non avete ancora pernottato in un hotel tradizionale, potreste passare il vostro ultimo giorno in Giappone in questo grazioso posto in stile tradizionale. Possibilità di provare la cucina kaiseki.


Narita U-City Hotel
Business hotel nelle vicinanze delle stazioni JR Narita e Keisei Narita, uno dei più economici in zona, perfetto per un pernottamento senza pretese nella cittadina il primo o l'ultimo giorno del vostro viaggio. Stanze piccole e pulite. Inoltre, offre un servizio di navetta gratuita per l'aeroporto.


Narita Airport Resthouse
Se non siete interessati alla città di Narita, e volete solo passare una notte nelle vicinanze dell'aeroporto, per via di una coincidenza, di un volo molto presto la mattina, o qualsiasi altro motivo, questo hotel è sicuramente la soluzione migliore, sia per il prezzo tra i più bassi tra gli hotel intorno all'aeroporto (da 45 euro per una singola, da 58 euro per una doppia), sia per la posizione. Questo hotel si trova infatti tra il terminal 1 e il terminal 2 dell'aeroporto, può essere raggiunto a piedi in pochi minuti o tramite navetta gratuita.

Guida pratica, come arrivare nella città di Narita e mappa

Le stazioni principali della città di Narita sono le due stazioni JR Narita station e Keisei Narita station, servite rispettivamente l'una dalla JR e l'altra dalla compagnia privata Keisei Railways.

Da/per Tokyo

La soluzione migliore per raggiungere la stazione di Narita da Tokyo è usare la compagnia ferroviaria Keisei, che collega la stazione di Ueno (Keisei-Ueno) con la stazione Keisei-Narita (75 minuti, 810 YEN).

La JR collega invece le stazioni di Tokyo (Tokyo station) e JR Narita (costo 1100 YEN) tramite il Rapid Service della JR Sobu line.
Tuttavia sconsiglio questa alternativa perchè sono pochi i treni diretti (circa 1 ogni ora, tempo di percorrenza 70 minuti), quindi in molti orari della giornata dovreste fare almeno un cambio (solitamente conviene cambiare alla stazione di Chiba).

Da/per l'aeroporto di Narita

L'aeroporto di Narita si trova molto vicino alla città (circa 8 km), se volete visitare Narita prima di prendere l'aereo di ritorno state tranquilli, per qualsiasi problema potete prendere subito un taxi e in 10 minuti siete in aeroporto.

Tramite treno, la JR offre circa un treno ogni ora (12 minuti, 230 YEN), la Keisei un treno ogni 20 minuti (9 minuti, 250 YEN).

Potrebbe essere utile consultare anche la pagina dedicata ai collegamenti Tokyo-Aeroporto Narita.

Visualizza Narita (città) in una mappa di dimensioni maggiori

Altri contenuti che potrebbero interessarti




YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube


www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione - Autore: Davide Lee
<- Torna al menù

YOUINJAPAN.NET su Facebook YOUINJAPAN.NET su Instagram YOUINJAPAN.NET su Google+ YOUINJAPAN.NET su Youtube
www.youinjapan.net - Vietata la riproduzione dei contenuti senza autorizzazione

Autore: Davide Lee